Nel 2012 più incidenti mortali nel Materano

Scritto da Emmenews on . Postato in Cronaca

incidente

Lo scorso anno in provincia di Matera sono stati quattordici gli incidenti mortali, tre dei quali dovuti a malore, rilevati da tutti gli organi della Polizia stradale, con un incremento rispetto al 2011 quando se ne verificarono undici con 12 morti. 

Il dato è stato illustrato nella mattinata di martedì in una conferenza stampa svoltasi e Matera e tenuta dalla Consulta permanente della sicurezza stradale, presieduta dal prefetto vicario Alberico Gentile e dal capo di gabinetto Francesco D’Alessio. 

In calo invece gli incidenti con feriti che sono stati 339 (su un totale di 636) rispetto ai 407 del 2011, con 618 persone coinvolte rispetto alle 700 dell’anno precedente.  

Le fasce orarie con un numero maggiore di incidenti sono state tra le 9 e le 14 e tra le 18 e le 24 . 

Il picco maggiore si è verificato nel fine settimana. 

Gli incidenti hanno coinvolto in prevalenza gli autoveicoli. 

Le strade comunali sono state il principale luogo dei sinistri. 

La tipologia degli incidenti ha riguardato in prevalenza gli scontri frontale-laterale (46 per cento), seguiti dai tamponamenti (18 per cento).

 Tra le cause ricorrenti la mancata precedenza, la velocità, la distrazione,  il non rispetto delle distanza di sicurezza.  

I centri con maggior numero di incidenti sono stati Matera, Policoro e Pisticci. Le strade più “pericolose” sono state la Jonica, seguita dalla statale 7 e dalla 407 Basentana. 

(Fonte Ansa)

Commenti

Questo articolo è stato letto 1138volte!

Tags: , , ,

Servizi

Media

WEB TV

Network

Supporto