Nate le tartarughe marine del nido di Marina di Pisticci

Scritto da Emmenews on . Postato in Cronaca

nido

Tante emozioni per i volontari e il personale dell’Oasi Wwf “Bosco Pantano” di Policoro davanti alla schiusa delle uova di tartaruga Caretta Caretta avvenuta sulla spiaggia di Marina di Pisticci.

Un evento atteso da oltre trent’anni, che conferma come il Metapontino sia luogo di nidificazione della tartaruga, la cui esistenza è sempre più a rischio a causa delle invasive attività umane.

Le prime tartarughine sono apparse lo scorso quattro settembre, poco dopo le 22: sessantasette cuccioli sono comparsi contemporaneamente dalla sabbia per dirigersi rapidamente verso il mare.

sito nido

Successivamente il nido è stato presidiato ancora, in attesa del completamento della schiusa: venerdì sera c’è stata l’apertura del sito che ha permesso di verificare gli esiti della schiusa. Si sono aperte complessivamente 85 uova, per una percentuale del 95%.

Abbiamo incontrato Gianluca Cirelli, biologo marino e responsabile scientifico dell’Oasi Wwf Policoro per parlare di quest’evento emozionante e suggestivo.

Commenti

Questo articolo è stato letto 35volte!

Tags: , , , , , , , , , ,

Servizi

Media

WEB TV

Network

Supporto