Musica e solidarietà a Policoro per l’evento World of Colors

Scritto da Emmenews on . Postato in Cultura

world of colors

Musica e solidarietà protagoniste della quinta edizione di World of Colors, l’evento di beneficenza svoltosi come ogni anno al Palaercole di Policoro.

Il tema scelto quest’anno dall’associazione policorese è stato “Un battito per Amatrice”. Infatti il ricavato della serata è servito per l’acquisto di cinque defibrillatori destinati alle aree che ospitano le soluzioni abitative provvisorie per le popolazioni colpite dal sisma dell’agosto 2016.

Sul palco avrebbe dovuto esserci il sindaco di Amatrice, Sergio Pirozzi, ma le ultime scosse che hanno colpito l’area laziale nei giorni scorsi non gli hanno permesso di essere presente. I defibrillatori sono stati consegnati a don Michele Celiberti, responsabile del Centro Giovanile “Padre Minozzi” di Policoro, ordine religioso che ha la sua casa madre proprio ad Amatrice.

Presentata dal cabarettista lucano Dino Paradiso e dalla giornalista di Telenorba Francesca Rodolfo, come da tradizione la serata è stata ricca di momenti di musica e spettacolo, che hanno visto il coinvolgimento dei ragazzi delle scuole policoresi, di giovani talenti lucani e di volti noti del panorama musicale italiano come i Gemelli di Guidonia, Amara e Grazia Di Michele, che ha regalato al pubblico intense emozioni con la sua celebre “Le ragazze di Gaugain”.

Spazio anche alla comicità, con il comico foggiano Pino Campagna e i suoi tormentoni da Papi Ultras.

E poi la musica popolare del Sud, con Eugenio Bennato che si è esibito assieme alla band lucana dei Renanera.

Tra gli ospiti della serata anche don Antonio Mazzi, fondatore della comunità Exodus, che proprio a Tursi ha una delle sue sedi. L’anziano sacerdote ha ricevuto un attestato di riconoscimento da parte dell’associazione “Mondo a Colori” per il suo impegno a favore dei giovani e dei soggetti fragili.

Commenti

Questo articolo è stato letto 310volte!

Tags: , , , , , , , ,

Servizi

Media

WEB TV

Network

Supporto