Montalbano Jonico: Ai domiciliari la giovane che ha accoltellato la madre

Scritto da Emmenews on . Postato in Cronaca

Rimangono gravi le condizioni di salute in cui versa la donna di 51 anni di Montalbano Jonico, colpita giovedì, verso le tredici, dalla figlia venticinquenne, con un grosso coltello da cucina.
Tra le due donne è nata in casa una lite verbale, per futili motivi, terminata in strada con l’accoltellamento della madre per mano della figlia.
La donna è rimasta ferita al torace.
È stata trasportata d’urgenza, in eliambulanza, all’ospedale San Carlo di Potenza, dove è stata sottoposta ad lungo intervento chirurgico, che le ha permesso di essere fuori pericolo di vita, anche se le condizioni continuano a rimanere critiche.
Secondo una prima prognosi formulata, saranno necessari almeno venti giorni per uscire dalla fase più delicata, per poi iniziare la ripresa fisica.
Dopo l’accaduto, la ragazza è stata trattenuta a lungo presso la Caserma di Montalbano, dove è stata interrogata dai Carabinieri della Compagnia di Policoro, per cercare di ricostruire i fatti e conoscere il movente dell’azione criminosa.
La giovane è ora agli arresti domiciliari con l’accusa di tentato omicidio.
Mariangela Di Sanzo
Commenti

Questo articolo è stato letto 787volte!

Tags: , , ,

Servizi

Media

WEB TV

Network

Supporto