Montalbano: i Carabinieri arrestano stalker

Scritto da Emmenews on . Postato in Cronaca


I Carabinieri della Stazione di Montalbano Jonico, a conclusione di complessa attività di indagine hanno sottoposto alla misura cautelare degli arresti domiciliari L. G., classe 1944, in esecuzione di un provvedimento restrittivo emesso dal Tribunale di Matera, Ufficio Gip, su richiesta di quella Procura della Repubblica.
Le indagini hanno permesso di accertare che  l’uomo si è reso autore di reiterati comportamenti minatori, aggravati dall’aver commesso il fatto contro un pubblico ufficiale nell’adempimento e a causa delle proprie funzioni. 
Le condotte persecutorie hanno avuto inizio nel mese di febbraio dello scorso anno quando la vittima, assistente sociale del Comune di Montalbano Jonico, è stata fatta oggetto di minacce in conseguenza del fatto che si era occupata nell’esercizio delle sue funzioni delle vicende connesse ai rapporti di convivenza tra l’arrestato e i suoi prossimi congiunti. 
Inoltre, lo stalker, dopo aver indirizzato minacce alla sua vittima per oltre un anno, lo scorso mese di marzo si è reso autore del danneggiamento del veicolo della dipendente comunale, contro la cui carrozzeria ha scagliato diversi pugni. 
Il provvedimento restrittivo emesso dal Gip, Rosa Nettis, su richiesta del Sostituto Procuratore della Repubblica di Matera, Antonia Susca, è stato eseguito nel primo pomeriggio di venerdì dai militari del Comando Stazione Carabinieri di Montalbano Jonico che hanno tradotto l’arrestato presso il proprio domicilio. 

Fonte: Compagnia Carabinieri Policoro
Commenti

Questo articolo è stato letto 410volte!

Servizi

Media

WEB TV

Network

Supporto