Montalbano: fugge dopo aver investito donna, i Carabinieri lo arrestano

Scritto da Emmenews on . Postato in Cronaca


I Carabinieri del Comando Stazione di Montalbano Jonico hanno tratto in arresto in flagranza di reato A. M. , classe 1983, per omissione di soccorso, guida senza patente perché mai conseguita e lesioni personali colpose.
L’uomo, alle ore 13.00 di martedì, mentre si trovava alla guida della propria autovettura, investiva, per cause in corso di accertamento, una anziana donna che attraversava la sede stradale nel centro di Montalbano, dandosi immediatamente dopo a precipitosa fuga per le vie cittadine. 
Allertati i soccorsi, la vittima in conseguenza delle lesioni riportate nel sinistro, veniva sottoposta alle cure dei sanitari dell’Ospedale civile di Policoro che la giudicavano guaribile in giorni 7 S.C.
Avviate prontamente le ricerche, pochi minuti dopo l’investimento, una pattuglia automontata dell’Arma di Montalbano Jonico ha individuato il pirata della strada che veniva sottoposto a controllo di polizia, a seguito del quale i militari operanti  hanno accertato che A. M. , classe 1983, si era posto alla guida del citato veicolo sprovvisto della patente di guida perché mai conseguita e che l’automobile era priva di copertura assicurativa obbligatoria. 
Pertanto, valutata la condotta tenuta dal pirata della strada, gli operanti hanno proceduto al suo arresto nella flagranza del reato.
Dell’avvenuto arresto veniva notiziato il Sostituto Procuratore della Repubblica di turno presso la Procura di Matera, che in attesa della convalida dell’arresto ed eventuale rito direttissimo, ha disposto che l’arrestato fosse tradotto agli arresti domiciliari presso la propria abitazione. 
Fonte: Compagnia Carabinieri Policoro
Commenti

Questo articolo è stato letto 421volte!

Servizi

Media

WEB TV

Network

Supporto