Metaponto: sorpresi ad asportare pesche da un frutteto, denunciati

Scritto da Emmenews on . Postato in Cronaca

carabinieri nostra

I Carabinieri di Metaponto e della Radiomobile di Pisticci hanno denunciato in stato di libertà due soggetti, di Metaponto e Marconia, già conosciuti alle forze dell’ordine, sorpresi dal conduttore di un terreno agricolo mentre asportavano dal frutteto delle pesche.

I due, accortisi di essere stati scoperti, si davano alla fuga a bordo di un autovettura abbandonando sul terreno 2 contenitori pieni della frutta appena raccolta, 25 kg circa.

I militari, allertati dal derubato, si ponevano all’inseguimento dell’auto, dettagliatamente descritta dal denunciante, riuscendo a rintracciarla lungo la Statale 106.

Nel corso del controllo, nel portabagagli della vettura venivano rinvenuti altri 25 kg. circa di pesche. I due soggetti a bordo sono stati deferiti alla Procura della Repubblica di Matera per il reato di furto mentre i frutti, valore 20,00 euro, sono stati riconsegnati all’avente diritto.

Compagnia Carabinieri Pisticci

Commenti

Questo articolo è stato letto 251volte!

Tags: , , , ,

Servizi

Media

WEB TV

Network

Supporto