Metapontino: controllo del territorio

Scritto da Emmenews on . Postato in Cronaca


Non si è fermato, in queste vacanze natalizie, il lavoro di supervisione del territorio dei Carabinieri del Comando Provinciale di Matera. 
A seguito di un’intensa attività di controllo, infatti, gli uomini della compagnia di Pisticci hanno denunciato, a Marconia, undici persone per inosservanza dell’obbligo dell’istruzione dei minori. Dopo accurate indagini, scattate a seguito di alcune segnalazioni da parte del dirigente scolastico comprensivo “Orazio Flacco”, sono stati deferiti undici genitori, i quali senza giustificato motivo non mandavano i figli a scuola. Inoltre sempre i militari della compagnia di Pisticci hanno denunciato a Ferrandina un 43 enne del luogo, il quale coinvolto in un incidente stradale si rifiutava di sottoporsi all’esame del tasso alcoolimetrico mentre a Pisticci, è stato denunciato un 51 enne del luogo, per guida in stato di ebbrezza e un minore di anni 15, per guida senza patente. A Metaponto un 37 enne, sudanese, è stato denunciato poiché utilizzava un veicolo di proprietà sottoposto a sequestro di cui era stato nominato custode. Per lo stesso reato un’altra denuncia è scattata a Bernalda per un uomo di 54 anni. Sempre a Bernalda un 41 enne, conducente di un autocarro, e un 46 enne proprietario del mezzo, sono stati denunciati per aver utilizzato un contratto assicurativo palesemente falso. Infine un giovane di 20 anni residente a Scanzano Jonico è stato denunciato per guida sotto l’influenza di sostanze stupefacenti.
Commenti

Questo articolo è stato letto 379volte!

Servizi

Media

WEB TV

Network

Supporto