Marconia: viola le prescrizioni delle misure alternative alla detenzione, pregiudicato finisce in carcere

Scritto da Emmenews on . Postato in Cronaca

polizia nuovo commissariato marconia

Su disposizione del Tribunale di Sorveglianza di Potenza, personale della Polizia di Stato ha tratto in arresto e tradotto presso la casa circondariale di Matera un cittadino italiano pluripregiudicato, di anni 40 residente in Marconia, già in regime di affidamento in prova ai servizi sociali quale misura alternativa alla detenzione per diversi reati commessi in passato.

Il provvedimento giudiziario è scaturito dalle diverse segnalazioni e denunce presentate dagli investigatori del Commissariato di Pisticci nei confronti del soggetto pregiudicato il quale, in molteplici occasioni, è stato sorpreso a violare le prescrizioni inerenti al regime alternativo a cui era sottoposto.

A ciò si sono aggiunte ulteriori informazioni rese dagli investigatori che, ben conoscendo la pericolosità sociale del soggetto, hanno fornito un quadro esaustivo ai giudici preposti alla decisione.

Provvedimenti come questo consentono di evitare che determinate persone inclini al delitto, alle quali l’ordinamento dà la possibilità di riabilitarsi seguendo un percorso alternativo agli ambienti carcerari, possano invece utilizzare i benefici di legge per scopi personali diversi da quelli per cui vengono concessi.

Questura di Matera

Commenti

Questo articolo è stato letto 254volte!

Tags: , , , , , ,

Servizi

Media

WEB TV

Network

Supporto