Marconia: i Carabinieri arrestato un pluripregiudicato

Scritto da Emmenews on . Postato in Cronaca


I Carabinieri della Compagnia di Pisticci e della stazione di Marconia hanno arrestato nella frazione pisticcese un pluripregiudicato napoletano colpito da ordine di carcerazione.
I Carabinieri hanno così dato esecuzione ad un’ordinanza per la carcerazione emessa dalla Procura della Repubblica di Matera, a carico di un noto pregiudicato e sorvegliato speciale di origini campane, A. E. di anni 50, da tempo residente in Marconia di Pisticci.
Con l’Ordinanza in questione, l’arrestato deve espiare la pena di un anno e dieci mesi di reclusione perché riconosciuto colpevole di furto aggravato avvenuto nel 1997 quando, insieme ad altri complici non identificati, si è reso responsabile di un furto di materiali per l’agricoltura ai danni di tre abitazioni rurali site in Contrada Porcile, nei pressi di Marconia
All’epoca dei fatti l’uomo fu tratto in arresto in flagranza di reato dai militari dell’Arma, dopo un rocambolesco e spettacolare inseguimento per le vie del centro abitato di Marconia, avvenuto subito dopo aver compiuto l’azione delittuosa.
Nei vari gradi di giudizio l’interessato era stato condannato alla pena principale di tre anni e sei mesi di reclusione e alla pena accessoria della interdizione dei pubblici uffici per cinque anni.
Il Tribunale di Sorveglianza di Potenza ha rigettato l’istanza prodotta, per l’affidamento al sevizio sociale e alla detenzione domiciliare.
Per questo è scattata l’ordine di carcerazione e il pluripregiudicato, dopo le formalità di rito, è stato associato alla Casa Circondariale di Matera. 
Commenti

Questo articolo è stato letto 311volte!

Servizi

Media

WEB TV

Network

Supporto