Marconia: arrestato ventunenne

Scritto da Emmenews on . Postato in Cronaca


I Carabinieri della stazione di Marconia e della compagnia di Pisticci hanno arrestato un giovane di 21 anni, con l’accusa di tentato furto in un’abitazione.
I fatti risalgono allo scorso mese di settembre quando, verso il tramonto, il giovane aveva tentato un furto in abitazione nel centro abitato di Marconia. 
Il malfattore aveva già scalcato la recinzione perimetrale dell’abitazione da “visitare”, forzando dall’esterno l’infisso che da accesso all’alloggio, quando alla vista dei proprietari che erano all’interno dell’appartamento aveva abbandonato “gli attrezzi da lavoro” e si era dato a precipitosa fuga dileguandosi.
Le indagini intraprese ed il potenziamento dei servizi preventivi dei Carabinieri nella fascia metapontina, in particolare su Marconia, hanno dato dei risultati immediati; infatti oltre all’odierno arrestato, l’Autorità Giudiziaria di Matera ha emesso altri due avvisi di garanzia nei confronti di due cittadini rumeni per furti in appartamento nel medesimo centro abitato.
Il giovane arrestato, di anni 21, del luogo, nonostante l’età, è persona già conosciuta alle Forze dell’Ordine per i suoi trascorsi giudiziari.
Appare superfluo ribadire che, per raggiungere qualsiasi risultato da parte degli investigatori, è necessario la collaborazione dei cittadini che oltre a denunciare eventuali reati predatori commessi in loro danno, occorre, che riferiscano di ogni elemento utile per intraprendere una pista investigativa da supportare con le indagini tecnico-scientifiche che saranno adottate delle Forze dell’Ordine.
La dinamica posta in essere dall’arrestato presenta indubbie similitudini con altri colpi messi a segno in Marconia e su ciò si indaga. 
 Per altri fatti si attendono i risultati delle attività tecnico-scientifiche intraprese dal Nucleo Operativo della Compagnia di Pisticci.
Il Giudice delle Indagini Preliminari, Rosa Bia, ha perfettamente convenuto con le risultanze investigative oggettivizzate nella richiesta di misura avanzata dal Sostituto Procuratore Rosanna Defraia.

Fonte: Compagnia Carabinieri Pisticci
Commenti

Questo articolo è stato letto 330volte!

Servizi

Media

WEB TV

Network

Supporto