Maltempo: neve e pioggia sulla Basilicata

Scritto da Emmenews on . Postato in Cronaca

Continua a flagellare la Basilicata l’ondata di maltempo che, da quasi una settimana, ha investito tutta l’Italia.
Critica la situazione in diverse aree della regione, soprattutto nel Potentino e nel Vulture Melfese, dove la neve ha raggiunto anche i tre metri d’altezza.
Nel Metapontino le precipitazioni nevose hanno lasciato spazio ad una pioggia insistente che sta scendendo su tutta l’area e sta contribuendo a far sciogliere la neve accumulatasi nei giorni scorsi.
Tuttavia alcune contrade restano ancora isolate, come sta accadendo ad alcune zone rurali di Nova Siri e Colobraro.
Sulle principali strade lucane la situazione è monitorata costantemente dalla Polizia Stradale e dall’Anas; non sono segnalati particolari disagi su Valdagri e Sinnica e sulla Basentana fino a Calciano.
Sulla statale 106 Jonica problemi, nel pomeriggio, per le abbondanti precipitazioni piovose: per circa un’ora la carreggiata sud della strada era allagata all’altezza di San Basilio di Pisticci; l’intervento degli uomini Anas ha permesso di riportare la situazione alla normalità.
Iltrafficodimezzipesantiècomunquedeviatoaseguitodell’ordinanzadelPrefettodiPotenza cheha vietato la circolazione dei mezzi pesanti sulle strade statali e provinciali fino alle 6.00 di giovedì mattina.
Si raccomanda comunque di mettersi in viaggio solo in caso di necessità e dotati di pneumatici da neve o catene a bordo, soprattutto se ci si dirige verso le zone interne della regione.
Scuole chiuse nella giornata di mercoledì in molti centri della provincia di Matera, alcuni di loro, come Nova Siri, Pisticci, Valsinni, Rotondella e Colobraro, hanno già comunicato che le lezioni saranno sospese anche per la giornata di giovedi.
Commenti

Questo articolo è stato letto 455volte!

Servizi

Media

WEB TV

Network

Supporto