Maltempo: neve e disagi

Scritto da Emmenews on . Postato in Cronaca

Non si placa l’ondata di maltempo che ha investito la Basilicata e il Metapontino.

La neve è caduta per tutta la giornata di lunedì e martedì mattina lungo tutto l’arco jonico lucano.

Ed è critica la situazione sulle strade del materano: disagi e rallentamenti sono segnalati sulle statali Valdagri e Sinnica, soprattutto nelle zone più interne, e sulla provinciale 175 Metaponto – Matera.
Traffico rallentato, per neve, anche sulla statale 407 Basentana, dopo Ferrandina mentre è regolare la situazione sulla statale 106 Jonica.
La Polizia Stradale ricorda l’obbligo di mettersi in viaggio solo con pneumatici da neve o con catene a bordo, soprattutto per chi si dirige verso le zone più interne della regione.
E proprio il ghiaccio potrebbe essere stato la causa del grave incidente avvenuto nella serata di lunedì sulla statale Jonica, costato la vita ad un trentanovenne di Scanzano Jonico.
All’altezza del bivio per la Sinnica, in territorio di Policoro, l’uomo avrebbe perso il controllo della sua Bmw 320, finendo su un guard – rail.
I sanitari del 118, interventi immediatamente, non hanno potuto far altro che constatare il decesso.
Sul luogo anche i Carabinieri della Compagnia di Policoro, che stanno lavorando per ricostruire l’esatta dinamica dell’incidente.
Sempre la scorsa notte, i Vigili del Fuoco hanno effettuato numerosi interventi per aiutare automobilisti in difficoltà.
Nelle campagne di Tursi, i Carabinieri e uomini della Provincia sono intervenuti per soccorrere tre persone che, a causa della neve, sono rimaste bloccate nell’automobile.
Disagi anche per raggiungere il centro di Colobraro, dove sono chiuse quasi tutte le strade d’accesso; l’unica via per arrivare nel comune sinnico è la provinciale 154.
Scuole chiuse mercoledì e nei prossimi giorni in quasi tutti i comuni della provincia di Matera mentre i prefetti hanno lanciato l’appello ai cittadini di muoversi solo in caso di necessità.
E per il maltempo è stata sospesa la tratta ferroviaria Potenza-Foggia così come le altre linee di collegamento con la Puglia.

Il prefetto di Potenza, Antonio Nunziante, ha vietato la circolazione dei mezzi pesanti sulle strade statali e provinciali, molte delle quali chiuse in seguito a un’ordinanza della Provincia.
Intanto un autobus della linea Marozzi, in viaggio da Milano a Potenza, è rimasto bloccato sull’A14 all’altezza di Candela.
Una ventina i passeggeri che potrebbero trascorrere la notte sul mezzo.
Causa maltempo il workshop “Ripensare il Rurale: la fattoria multifunzionale” programmato a Rotondella per giovedì 9 febbraio alle 17.30 è 
rinviato a data da destinarsi.

Nelle prossime ore la situazione metereologica dovrebbe migliorare ma si tratterà solo di una breve tregua poiché una nuova perturbazione fredda è attesa per il fine settimana.

Commenti

Questo articolo è stato letto 328volte!

Servizi

Media

WEB TV

Network

Supporto