Lunedì 30 ottobre a Policoro si parla di “Sicurezza e qualità degli alimenti”

Scritto da Emmenews on . Postato in Cronaca

sicurezza alimentare

“Sicurezza e qualità degli alimenti: il ruolo degli agrofarmaci e il significato dei residui” è il titolo dell’incontro che si terrà lunedì 30 ottobre, alle ore 17.00 presso la sala Buccolo del Palaercole di Policoro.

Organizzato dall’associazione L.A.Me.T.A, in collaborazione con Arptra e con il patrocinio di Regione Basilicata, Comune di Policoro ed Ordine dei dottori Agronomi e Forestali della provincia di Matera, il convegno vedrà la partecipazione di Check Fruit e Syngenta. Media partner dell’evento sarà Fruit Journal.

E’ previsto inoltre il riconoscimento di crediti formativi professionali (cfp) per i partecipanti.

L’evento, moderato da Carmine Cocca (presidente dell’Ordine dei dottori Agronomi e Forestali della provincia di Matera), prevede, dopo i saluti iniziali del neo eletto presidente L.A.Me.T.A., Giovanni Viggiani, del sindaco del comune di Policoro, Enrico Mascia e dell’assessore all’Agricoltura, Giuseppe Alessandro Razzante, tre interventi tecnico – scientifici attraverso i quali gli organizzatori si prefiggono l’obiettivo di approfondire tematiche relative alla sicurezza alimentare e alla qualità degli alimenti con focus sul ruolo degli agrofarmaci e sul significato dei residui.

Ermanno Pennacchio (dirigente del dipartimento Politiche agricole e forestali- ufficio fitosanitario di Matera – Regione Basilicata) si soffermerà sullo stato dell’arte relativo all’applicazione del d. lgs. 150/2012 e dei disciplinari di produzione integrata.

A seguire Carmelo Sigliuzzo (Check Fruit – nsf Italy) tratterà l’argomento delle certificazioni volontarie di prodotto quale strumento atto a garantire la qualità e la sostenibilità degli alimenti.

Precederà le conclusioni l’intervento di Anna Maria Contesini (Syngenta) sulla sicurezza, disponibilità e qualità degli alimenti.

L’associazione L.A.Me.T.A. continua, grazie alle consolidate sinergie con enti pubblici e privati, con gli ordini professionali e con altre associazioni, a promuovere sul territorio eventi formativi e informativi in modo da aggiornare, sia i tecnici, che gli agricoltori, che tutti gli altri stakeholders, in merito a tematiche di stretta attualità riguardanti il settore agro-alimentare.

Commenti

Questo articolo è stato letto 83volte!

Tags: , , , , ,

Servizi

Media

WEB TV

Network

Supporto