L’istituto comprensivo “Giovanni Paolo II” di Policoro ha partecipato al progetto “Una regione in movimento”

Scritto da Emmenews on . Postato in Cultura

le maestre con i bambini di Policoro

L’11 e il 12 giugno la scuola dell’Infanzia del plesso di Via Dante dell’Istituto Comprensivo 2 “Giovanni Paolo II” di Policoro, ha partecipato a Catanzaro ad un’importante sperimentazione di un percorso ludico-motorio denominato “Emozioni in Gioco 2.0”, parte integrante del progetto interregionale “Una regione in Movimento” promosso dagli Uffici Scolastici di Basilicata-Puglia-Calabria.

I bambini delle sezioni dell’Infanzia sono stati accompagnati dai propri genitori e dalle insegnanti:  Antonietta Di Iorio e Maria Rosaria Moliterno, insieme alla delegata della Dirigente Scolastica, Stella Bonavita.

E’ stata una bella festa dello sport, una manifestazione che ha avuto come scopo l’importanza delle emozioni e la conoscenza degli stati d’animo: tristezza, felicità, rabbia, paura, amicizia e amore.

Tutte queste emozioni sono state drammatizzate dai bambini con la mimica e, grazie alle musiche scelte dalle insegnanti , hanno dato vita ad uno spettacolo creativo e comunicativo molto applaudito dal pubblico presente nel Palazzetto dello Sport di Catanzaro.

“La partecipazione al progetto ci ha entusiasmato da subito – ha commentato la dirigente scolastica, Maria Carmela Stigliano – un modo per confrontarci con altre realtà e per dare una formazione più completa al personale docente. Un progetto sportivo dove la grazia e la bellezza del corpo umano mettono in gioco emozioni che formano e fanno crescere emotivamente, nella mente e nel corpo, i nostri alunni.

L’istituto che io rappresento ha sempre dato molto spazio allo sport a partire dalla scuola dell’infanzia alla scuola primaria e a seguire la scuola secondaria.

Quest’anno scolastico, infatti, abbiamo organizzato la manifestazione dello sport al PalaOlimpia di Policoro, dove tanti bambini e tanti ragazzi hanno sfilato e giocato davanti ad una platea piena di genitori, ai quali va il mio ringraziamento per averci sostenuto sempre in tutte le iniziative proposte durante l’anno.

Ma un grande ringraziamento va al Referente dello sport dell’Ufficio Scolastico Regionale, Giuseppe Grilli, che ha seguito con impegno il gruppo policorese in Calabria in questa meravigliosa e costruttiva esperienza.

Il mio auspicio è che questo progetto sportivo possa avere continuità nel tempo al fine di creare un evento interregionale nella nostra Basilicata per l’anno prossimo”.

Commenti

Questo articolo è stato letto 570volte!

Tags: , , , ,

Servizi

Media

WEB TV

Network

Supporto