La Krikka Reggae festeggia i suoi primi quindici anni

Scritto da Emmenews on . Postato in Cultura

FotoKrikka1

Per festeggiare 15 anni di carriera, la Krikka Reggae di Bernalda, band lucana affermata nel panorama nazionale, sta organizzando una grande festa, in cui “sound e cultura” si mischieranno in una serata ad alto tasso giamaicano, in programma il 21 giugno prossimo.

Il concerto avrà diversi invitati d’eccezione. Roy Paci, Sud Sound System, Zulù dei 99 Posse, Bunna degli Africa Unite, Mama Marjas e tanti altri amici della Krikka affiancheranno i padroni di casa per un live pieno di sorprese, tutto da riascoltare. Le esibizioni, infatti, diventeranno le tracce di un nuovo lavoro discografico, che sarà distribuito insieme ad un dvd con contenuti multimediali della serata.

Casse e microfoni daranno voce al dialetto lucano in levare, vero e proprio marchio di fabbrica che accompagna la Krikka Reggae fin dai tempi delle prime dance hall. Battezzata nel 2001, nel giorno del solstizio d’estate, la band ha alle spalle quattro lavori discografici, decine di tour e collaborazioni con artisti affermati, centinaia di concerti in Italia e all’estero, migliaia di dischi venduti e centinaia di migliaia di spettatori danzanti.

La consacrazione definitiva della Krikka Reggae oltre i confini regionali arrivò nel 2004, quando venne riconosciuta come miglior gruppo reggae emergente italiano nell’ambito dell’Italian Reggae Contest, promosso dal Rototom Sunsplash, per poi conquistare il premio Fondazione Arezzo Wave Italia. Nel 2007, la casa discografica di Roy Paci, Etnagigante, curò la supervisione artistica del secondo disco della band, “Na’ soluzion”. Nel 2010, invece, il gruppo fu scelto da Rocco Papaleo per il post scriptum del film “Basilicata Coast to Coast”, dove la Krikka Reggae ha reinterpretato il famoso brano “Basilicata on my mind” accanto all’attore e regista lucano.

La roots reggae band ha continuato ad avere tra le muse ispiratrici la Basilicata, a cui nel 2012 ha dedicato una travolgente dichiarazione d’amore col singolo “Lukania”, divenuto un vero e proprio inno alla regione. Il brano, la cui musica è firmata Roy Paci, apre l’album In Viaggio (Krikka Reggae/ArtistFirst), pubblicato nel 2014. Il quarto lavoro discografico della band è il risultato di una sfida lanciata sul web ai propri fan che, attraverso la piattaforma di crowdfunding Musicraiser.com, sono diventati co-produttori del disco.

Il vento continua a spirare sul glocal reggae della band che segue le rotte dell’attualità, quella della disoccupazione, del lavoro precario, della guerra, delle emergenze ambientali e dei fenomeni migratori, al ritmo della musica giamaicana, rielaborata in tutte le sue evoluzioni, dal roots allo stile dance hall, dal dub al rocksteady, attraverso un linguaggio chiaro e immediato.

Centinaia di migliaia di ascolti streaming sulle piattaforme digitali e milioni di visualizzazioni su YouTube dimostrano come ancora oggi la Krikka Reggae, definita dai media come una tra le più interessanti realtà nel panorama della musica indipendente italiana, sappia andare avanti nel suo viaggio, senza deludere pubblico e addetti ai lavori, che continuano ad apprezzare le sue liriche mai scontate e l’equilibrio perfetto tra spontaneità e poesia, militanza e spensieratezza, attaccamento alle proprie radici e occhio critico verso il resto del mondo.

La band è attualmente impegnata in studio per accompagnare questo anniversario con un singolo estivo tutto da ballare, che potrà vantare una collaborazione internazionale d’eccezione.

Commenti

Questo articolo è stato letto 457volte!

Tags: , , , , , ,

Servizi

Media

WEB TV

Network

Supporto