Inchiesta Sanità: Quinto e Benedetto ai domiciliari

Scritto da Emmenews on . Postato in Cronaca, In Primo Piano

pietro quinto

Attenuazione della misura cautelare per l’ex commissario straordinario dell’Azienda sanitaria , Pietro Quinto, che passa dal carcere agli arresti domiciliari. Lo ha disposto il giudice per le indagini preliminari del tribunale di Matera Angela Rosa Nettis.

La stessa attenuazione è stata disposta per il direttore amministrativo dell’Azienda Sanitaria di Matera Maria Benedetto.

Quinto e Benedette erano in carcere dallo scorso 6 Luglio nell’ambito dell’inchiesta sulla sanità Lucana.

Nelle prossime ore dovrebbe arrivare anche la decisione del gip sul presidente della Regione Basilicata, Marcello Pittella, da dieci giorni ai domiciliari.

Commenti

Questo articolo è stato letto 115volte!

Tags: , , , , , , , , ,

Servizi

Media

WEB TV

Network

Supporto