Inchiesta Sanità: anche il Tribunale del Riesame conferma i domiciliari per Marcello Pittella

Scritto da Emmenews on . Postato in Cronaca, In Primo Piano

pittella

Anche il Tribunale del Riesame conferma quanto già disposto dal Gip del Tribunale di Matera: il presidente della Regione Basilicata Marcello Pittella resta ai domiciliari.

La richiesta di remissione in libertà presentata dagli avvocati Emilio Nicola Buccico e Donatello Cimadomo è stata respinta dal Tribunale delle Libertà che ha confermato quanto disposto dalla Procura della Repubblica di Matera che, in un passaggio dell’ordinanza, motivava un concreto pericolo di reiterazione dei reati di abuso d’ufficio e falso.

Pittella valuterà assieme ai propri legali quale strategia adottare. Non è da escludersi un ulteriore ricorso alla Corte di Cassazione.

Il governatore lucano è ai domiciliari dallo scorso 6 luglio nell’ambito dell’inchiesta della Guardia di Finanza e della Procura di Matera sulla sanità lucana; Pittella resta sospeso dal suo ruolo in Giunta regionale per effetto della Legge Severino che non consente di ricoprire incarichi ufficiali fino a che non viene risolta la vicenda giudiziaria.

Commenti

Questo articolo è stato letto 107volte!

Tags: , , , , , ,

Servizi

Media

WEB TV

Network

Supporto