In Consiglio Regionale la mozione sull’aumento dei canoni irrigui

Scritto da Emmenews on . Postato in Cronaca

Agricoltura

Arriva in aula in Regione Basilicata per la discussione la mozione firmata dal  consigliere regionale Leonardo Giordano e da altri consiglieri di altri gruppi sulla questione dell’aumento dei canoni irrigui per il così detto ‘costo industriale dell’acqua d’irrigazione’ deliberato dal Consorzio di Bonifica di Bradano e Metaponto”.

Per Giordano l’aumento dei canoni irrigui “non è cosa di poco conto dato che alle aziende agricole, se dovessero dare copertura a questi costi, verrebbero sottratti qualche cosa come 9 milioni di euro, che vogliono dire investimenti, lavoro, occupazione e riammodernamento aziendale.

Ci sarebbero inoltre nel deliberato del Consorzio diversi punti di debolezza in ordine alla legittimità dell’atto che ben 250 aziende del comprensorio hanno posto in evidenza con delle osservazioni inoltrate il 6 aprile scorso”.
“Fa specie – conclude l’esponente del Pdl – il silenzio delle organizzazioni di categoria sul problema ed è ora che se ne discuta con spirito costruttivo e senza pregiudiziali di sorta per non infliggere all’agricoltura il colpo di grazia in una situazione già di per sé gravissima.

Mi risulta tra l’altro che numerosi sindaci ed amministratori del comprensorio abbiano chiesto all’assessore Mastrosimone e al presidente De Filippo un tavolo di approfondimento sul tema”.

Commenti

Questo articolo è stato letto 470volte!

Tags: , ,

Servizi

Media

WEB TV

Network

Supporto