In arrivo nuove produzioni cinematografiche Made in Basilicata

Scritto da Emmenews on . Postato in Cultura

Cinema
A due settimane dalla pubblicazione della graduatoria che aveva già assegnato 200 mila euro di aiuto alle imprese cinematografiche per realizzare opere cinematografiche e audiovisive in Basilicata, il consiglio d’amministrazione della Lucana Film Commission ha deliberato il finanziamento di un’ulteriore somma di proprie risorse per  poter rafforzare ulteriormente un distretto creativo locale che mostra buona crescita nei numeri e nelle scelte.
Scorre la graduatoria precedentemente approvata e vengono concessi altri 200 000 euro che permetteranno di raggiungere nel 2016  la realizzazione in Basilicata di due web series, tre documentari, tre cortometraggi e due film finanziati con fondi pubblici.
Al già precedente “L’eroe” si somma ora il progetto “Potere lucano” delll’attore Joe Capalbo che debutta come produttore con un ambizioso film che parte dalle riflessioni e dei viaggi di Ernesto De Martino per poter raccontare la più intima essenza e anima della spiritualità e della terra lucana. La regia del film è firmata dal giovane emergente Gigi Roccati (vincitore di numerosi premi che gli hanno consentito di frequentare prestigiose scuole internazionali) mentre per il cast hanno firmato interessato impegno gli agenti di prestigiosi attori come Gerard Depardieu, Giancarlo Giannini e Tomas Milian. Autorevoli anche le maestranze impiegate che lavoreranno a stretto contatto con quelle locali, che ancora una volta, potranno trovare un ulteriore momento di crescita professionale.
Per le altre sezioni i nuovi contributi hanno completati i finanziamenti per la divertente e umoristica serie web “Il manuale della sposa perfetta” interpretata dalla celebre attrice di fiction Pamela Saino e che sarà diffuso attraverso i canali del popolare settimanale femminile “Donna Moderna”.
Sul fronte dei documentari, invece, completa il contributo “L’oro di Matera”e trova nuove sponde un progetto su Antonio Infantino celebre musicista e intellettuale lucano e che prevede la presenza anche di Vinicio Capossella. Due invece i nuovi cortometraggi finanziati, “L’ora di porta” e “Ali velate, ”su una linea espressiva che un recente studio patrocinato dal Mibact ha accertato come la Basilicata sia, dopo il Lazio, la regione italiana che assegna maggiori fondi pubblici a questa particolare forma di racconto cinematografico.
La graduatoria aggiornata del bando con i nuovi finanziamenti è da oggi consultabile sul sito della Lucana Film Commission (lucanafilmcommission.it) però solo dopo la pubblicazione sul primo Bur utile avrà valore di notifica.
Commenti

Questo articolo è stato letto 516volte!

Tags: , , , ,

Servizi

Media

WEB TV

Network

Supporto