Il Gal Cosvel all’interno del circuito Eataly

Scritto da Emmenews on . Postato in Cronaca

GAL2

Proseguirà, anche nel mese di maggio, l’attività di valorizzazione e commercializzazione dei prodotti agroalimentari delle aziende dell’area Gal Cosvel all’interno del circuito di Eataly, la catena di commercializzazione specializzata nella vendita di prodotti tipici di qualità italiani.

L’azione di promozione, realizzata nell’ambito del progetto di cooperazione interterritoriale “Penisole d’Italia”, intende favorire la conoscenza delle eccellenze enogastronomiche ad un target di consumatori interessati alle tipicità locali ed orientati ad un consumo di qualità.

Realizzato da tre Gal lucani (Cosvel, Bradanica, Le Macine) e tre Gal pugliesi (Terre d’Arneo, Capo Santa Maria di Leuca e Serre Salentine), il progetto Penisole d’Italia intende valorizzare i prodotti agroalimentari dei territori coinvolti aprendo nuovi sbocchi commerciali e sperimentando iniziative innovative di promo commercializzazione attraverso la partecipazione a fiere specialistiche, la realizzazione di eventi di promozione, ricerche ed indagini di mercato, il sostegno a patti locali per la commercializzazione e distribuzione.

Dopo l’avvio della promozione dei prodotti del Gal Cosvel all’interno del punto Eataly –Bari, che ha visto protagonisti, a partire da marzo, i vini delle aziende Cantine Cerrolongo, Cantine Crocco, Masseria Cardillo e Masseria Lanzolla, nel corso del mese di maggio i clienti ed i visitatori potranno degustare ed acquistare altri prodotti del paniere del Gal Cosvel: dal nettare dell’azienda Nivaldine alle confetture dell’azienda Il Pago, dall’Olio de I Camminatori di Exodus ai fichi caramellati dell’azienda Terravecchia ai prodotti del Presidio Slow Food della Pera Signora.

“L’attività di promozione che abbiamo avviato nel punto Eataly-Bari – spiega il direttore del Gal Salvatore Lobreglio – rappresenta una tappa del percorso innovativo che il Cosvel ha intrapreso per sostenere i prodotti di qualità dell’area. In occasione del Salone del Gusto, lo scorso ottobre, abbiamo iniziato una relazione con la sede centrale Eataly finalizzata a portare, in forma stabile, i prodotti più rappresentativi del territorio all’interno del loro circuito commerciale”.

Attraverso una manifestazione di interesse avviata lo scorso dicembre, il Gal ha provveduto ad individuare i prodotti tipici dell’area Cosvel che sono stati sottoposti, successivamente, alla valutazione della direzione Eataly-Torino per determinarne l’ingresso e la commercializzazione nei propri punti vendita italiani ed esteri. Proprio nell’ambito di tale attività il Gal Cosvel, in accordo con Eataly Bari, ha elaborato il programma di promo commercializzazione che vede protagonisti i prodotti tipici del metapontino-basso sinni presso il punto vendita barese, per assicurare un ulteriore canale di commercializzazione e promozione del territorio.

“I mesi che ci vedranno impegnati ad Eataly-Bari, con i nostri prodotti e le nostre attività di promozione, – prosegue Lobreglio – intendono aggredire un mercato di prossimità quale quello pugliese, che troppo spesso non viene considerato. Con Penisole d’Italia siamo voluti partire proprio dai mercati più vicini che presentano comunque un numero interessante di potenziali consumatori”.

L’attività di promozione del Gal Cosvel presso Eataly-Bari, che proseguirà fino al mese di luglio, sarà caratterizzato inoltre da un calendario di eventi  – laboratori didattici, iniziative di promozione turistica, iniziative culturali – che saranno realizzate all’interno del punto vendita.

Commenti

Questo articolo è stato letto 545volte!

Tags: , , , ,

Servizi

Media

WEB TV

Network

Supporto