Il fumettista Clod nel Metapontino

Scritto da Emmenews on . Postato in Cronaca


I ragazzi del Corso di Formazione “Ideazione Culturale”, che si svolge presso l’Enfor di Policoro, stanno in questi giorni effettuando i laboratori di fumetto ai ragazzi di terza e quarta elementare dei circoli didattici di Policoro, Scanzano Jonico, Rotondella e Guardia Perticara, grazie alla presenza del grande fumettista Claudio Onesti, in arte Clod.
Clod è nato a Modena nel 1949. 
Ha esordito nell’editoria del fumetto nel 1970 come allievo e collaboratore di Bonvi realizzando alcune scenografie aventi per protagonista Calimero. 
Ha collaborato regolarmente con “Il Giornalino”, “Il Corriere dei Ragazzi”, la francese “Pif” e la tedesca “Zack”.
Con Bonvi poi, ha collaborato per la realizzazione di “Nick Carter” nei primi anni ’70, alcune storie animate per “SuperGulp” verso la fine degli anni ’70, fino alla collaborazione sulle “Sturmtruppen” negli anni ’80.
Ha poi lavorato con Corteggiani (per Pif), con Goux (Agence Explorax), con Garofalo (per Gangster Story), con Soda (per fumetti di genere sportivo) e con Palmieri (per Zoyk e Pianeta Sound).
Dal 2004 per il mensile “G-Baby” continua la serie di Topo Gigio, mentre nel 2005 è nel gruppo di autori che realizza il numero speciale di Ratman.
Clod ha inoltre realizzato il “Dizionario dei gesti” a cartoni animati avente come personaggio la “tartarughina” della Logos di Modena. 
Alterna ai fumetti, anche lavori di pubblicità e disegni animati per il web, sempre in stile comics e da attore comico teatrale.
I laboratori di fumetto tenuti da Clod spaziano dalla creazione dei personaggi, allo sviluppo della sceneggiatura del fumetto, alla stesura delle vignette, inchiostrazione dei disegni e colorazione, espressioni del viso e sviluppo dei balloon e del lettering. Il tutto condito da vere e proprie gag, che stanno ottenendo un successo eccezionale tra i bambini e le docenti.
E’ questo insomma il secondo e importante passo, dopo l’uscita e la distribuzione già effettuata dell’antologia di fiabe e racconti lucani selezionata dai ragazzi dell’Enfor, che precederà il Festival del Fumetto e della Letteratura per Ragazzi previsto il 2 e 3 Giugno a Policoro.
Commenti

Questo articolo è stato letto 1103volte!

Servizi

Media

WEB TV

Network

Supporto