Il Consiglio comunale di Pisticci dice No alle trivelle

Scritto da Emmenews on . Postato in Cronaca, In Primo Piano

trivelle

Il Consiglio Comunale di Pisticci ha confermato il parere sfavorevole alle richieste per trivellazioni petrolifere già pervenute e che dovessero eventualmente pervenire da altre Società o Enti al fine della salvaguardia della salute pubblica.

“Probabili inquinamento anche con le sole attività di ricerca in mare – si legge in una nota del Comune – potrebbero causare alterazioni all’ambiente marino, con possibili cause quali elevata moria di parte dell’ecosistema marino, entro almeno un raggio di circa 5 Km dallo sparo di aria, con l’ “air gun”, strumento che viene utilizzato per creare onde sismiche che rilevano la presenza di giacimenti nel sottosuolo.

Le fasi di trivellazione e/o lavorazione degli idrocarburi, che creerebbero sicuro impatto ambientale con ricadute negative per l’intero ecosistema marino nell’area del mar Jonio interessato”.

Intanto la Ola, Organizzazione lucana ambientalista ha reso noto che il 18 Marzo scorso ha inviato agli enti competenti (Regione e Ministero) le proprie osservazioni/opposizione al permesso di ricerca della Delta Energy di contrada “La Capriola”, ricadente nei territori di Pisticci, Pomarico, Bernalda, Montalbano Jonico e Montescaglioso.

Commenti

Questo articolo è stato letto 712volte!

Tags: , , ,

Servizi

Media

WEB TV

Network

Supporto