I prodotti lucani al Festival di Sanremo

Scritto da Emmenews on . Postato in Cronaca


I prodotti made in Basilicata saranno i protagonisti della cena di gala che aprirà  il 62° Festival della Canzone Italiana nella prestigiosissima location dell’Hotel Royal di Sanremo. 
 L’evento si inserisce nell’ambito del “Gran Galà del Festival- Premio DietroleQuinte” giunto alla seconda edizione che quest’anno elaborerà uno specifico menù a km zero tutto lucano. 
“Una occasione unica per le decine di imprese agricole che potranno far conoscere l’eccellenza dei prodotti agricoli lucani ad una platea di oltre 200 giornalisti – afferma Vincenzo Tropiano, vice direttore Coldiretti Basilicata – per testimoniare la vitalità e l’eccellenza dei nostri prodotti anche in un momento particolarmente difficile per le imprese lucane che stanno vivendo giorni di grande difficoltà a causa delle avverse condizioni meteo. 
Ma nei momenti di difficoltà occorre sapere rilanciare, ed essere oggi in questa prestigiosa vetrina consentirà di far conoscere il nostro territorio a tanti ospiti che hanno già apprezzato le immagini del film Basilicata Coast to Coast. 
Parlare di territorio, di origine delle produzioni quale elemento qualificante e distintivo e di filiera corta serve a smuovere le coscienze di centinaia di opinion leader giornalisti che stasera aggiungeranno un altro pezzo del magnifico puzzle che compone il quadro del territorio lucano. 
Un puzzle costruito attorno al progetto di Coldiretti “una filiera agricola tutta italiana” che con Campagna Amica parla ai consumatori di imprese agricole, di territori, di prodotti, di salvaguardia dell’ambiente e di una agricoltura fatta di gente tenace e lungimirante”.
 E allora i protagonisti saranno i Fagioli di Rotonda, la pasta di Matera prodotta con il grano Cappelli, l’olio extravergine Majatica di Miglionico, il Pecorino di Filiano, il Peperone Crusco di Senise , la carne di Podolica, le fragole di Policoro, il Fico di Pisticci, l’Aglianico del Vulture, piatti unici dai sapori autentici che sapranno sicuramente riscuotere il consenso degli ospiti intervenuti.
Saranno presentati i prodotti agricoli, la loro storia, il territori, le ricette grazie al prezioso intervento dell’ Unione Regionale Cuochi Lucani che con i Gruppi di Azione Locale, l’APT, e la Regione Basilicata hanno reso possibile il prestigioso momento promozionale che vedrà la presenza della cantante Arisa e Rocco Papaleo.
Forma, sostanza e fattiva collaborazione per affascinare ed incuriosire la scoperta di un territorio unico dove tradizione e tutela dell’agroalimentare made in Basilicata sono le due facce della stessa medaglia.
Commenti

Questo articolo è stato letto 383volte!

Servizi

Media

WEB TV

Network

Supporto