Grazie al Club Candonga la Basilicata è prima in Italia nella produzione delle fragole

Scritto da Emmenews on . Postato in Cronaca

 

basilicata_01Ad appena 2 anni compiuti il Club Candonga è già in vena di bilanci: nel 2016 per la prima volta nella storia della fragolicoltura italiana la Basilicata si attesta al primo posto per produzione di fragole in Italia togliendo il primato alla Campania e al Veneto.

Protagonista di questa straordinaria escalation è la Candonga Fragola Top Quality che rappresenta oggi il 50% della produzione lucana della pregiata cultivar Sabrosa che a sua volta occupa il 90% degli 850 totali adibiti alla produzione di fragole. (Dati ricavati dalle stime dei vivaisti autorizzati dalla Planasa s.a. alla riproduzione della cultivar Sabrosa).

Introdotta in Italia circa 10 anni fa dalla Planasa s.a. che ne detiene il brevetto, è una cultivar che “esprime il meglio di sé proprio nella piana del Metapontino in Basilicata grazie alla combinazione vincente fra le eccellenti condizioni pedoclimatiche e il know how di spessore detenuto dai fragolicoltori di quest’area” come sostiene Carmela Suriano, Ceo del Club Candonga.

Club che ha rappresentato la vera spinta propulsiva di questo fenomeno con una politica della qualità e del rapporto corretto con gli stakeholder che ha generato un duplice risultato: da una parte la certezza del consumatore di acquistare un prodotto etico e di grande qualità, dell’originalità della varietà e della provenienza e, dall’altra, maggiori benefici per i produttori Soci del Club in termini di reddito e di nuovi e più qualificati mercati.

“All’impegno del Club Candonga di puntare a sistemi di produzione sostenibili, rispettosi del territorio, attenti alla qualità del lavoro e all’occupazione – prosegue Carmela Suriano – abbiamo affiancato importanti operazioni di marketing e comunicazione volti a promuovere un’efficace identità di marca. Un modo di operare imprescindibile per valorizzare al meglio Candonga Fragola Top Quality non solo come gustoso prodotto del Made in Italy ma anche in termini di design e innovazione. Solo così è stato possibile avviare un processo irreversibile che ha rivoluzionato il settore e ha dato la possibilità alla Candonga Fragola Top Quality di distinguersi finalmente da tutte le altre fragole”.

“Ci impegneremo con forza per i prossimi anni –  conclude Carmela Suriano – a mantenere ed accrescere questi importanti primati lucani raggiunti finora”.

Commenti

Questo articolo è stato letto 430volte!

Tags: , , , , , ,

Servizi

Media

WEB TV

Network

Supporto