Gorgoglione: arrestato per detenzione illegale armi da fuoco e furto aggravato

Scritto da Emmenews on . Postato in Cronaca

carabinieriI Carabinieri del Comando Stazione di Gorgoglione hanno arrestato un 38enne del luogo accusato di detenzione illegale di armi da fuoco, nonchèi furto in appartamento aggravato.

I militari, nel corso di una perquisizione di un casolare di campagna che era nella disponibilitàell’arrestato hanno rinvenuto tre fucili di vario calibro perfettamente oleati e ben funzionanti.

Le armi illegalmente detenute, rientranti nella tipologia delle armi comuni da sparo, erano opportunamente nascoste all’interno di un armadio in legno chiuso a chiave, sono state sequestrate, mentre l’uomo ètato arrestato. Gli accertamenti svolti hanno determinato l’esatta provenienza. Infatti i fucili risultano essere stati asportati dall’interno dell’abitazione di una persona deceduta da circa un anno, sempre del luogo, le quali le aveva regolarmente denunciate all’autoritài Pubblica Sicurezza. Sulle armi saranno svolti accertamenti tecnico-balistici per stabilire il loro eventuale utilizzo in altri delitti.

L’arrestato ètato posto agli arresti domiciliari presso la propria abitazione e nella giornata odierna saràiudicato con rito direttissimo. In data odierna, l’arresto ètato convalidato e vi ètata condanna per rito direttissimo ad otto mesi con la contestazione anche della clandestinitài talune delle armi.

L’Ufficio del PM ha visto l’intervento del Sostituto Procuratore Annafranca Ventricelli.

Compagnia Carabinieri Pisticci

 

Commenti

Questo articolo è stato letto 770volte!

Tags: , ,

Servizi

Media

WEB TV

Network

Supporto