“Finalmente la soluzione per il contributo Eipli del Consorzio di Bonifica”

Scritto da Emmenews on . Postato in Cronaca

Agricoltura

Coldiretti Basilicata esprime soddisfazione per l’ormai imminente soluzione prospettata per l’inizio del nuovo anno relativa al contributo da versare all’Eipli (Ente per lo sviluppo dell’irrigazione di Puglia, Lucania ed Irpinia) da parte del Consorzio di bonifica di Bradano e Metaponto.

Un onere di diversi milioni di euro a carico delle azienda agricole del Metapontino.

“Da anni ci battiamo per la cancellazione di questa iniqua tassa – evidenzia il presidente di Coldiretti Basilicata, Piergiorgio Quarto – che abbiamo da subito contestato. Ora, finalmente, sapere che la giustizia ordinaria avrebbe sgravato gli imprenditori dal pagamento di questa imposta ci riempie di soddisfazione, anche perché la notizia arriva al termine di un’annata difficile soprattutto per il Metapontino che, oltre alla crisi dovuta ai prezzi di mercato, ha dovuto fare i conti nel 2017 con le gelate che hanno distrutto numerose piantagioni e con la grave carenza idrica di questa estate”.

Gli imprenditori dovrebbero essere sgravanti dal pagamento della tassa non solo per gli anni arretrati, ma anche per il 2017 e per il futuro. “Si tratta di una importante boccata d’ossigeno per le imprese ortofrutticole del Metapontino – continua Quarto – anche perché in futuro i minori costi di gestione del Consorzio eviteranno il pagamento dell’imposta per gli agricoltori. Per tutto questo – conclude Quarto – va dato atto dell’ottimo lavoro portato avanti dalla Regione Basilicata, dal presidente Marcello Pittella, e dal commissario del Consorzio, Giuseppe Musacchio”.

Commenti

Questo articolo è stato letto 240volte!

Tags: , , , , ,

Servizi

Media

WEB TV

Network

Supporto