Equitazione: convocazione austriaca per il giovane cavaliere lucano Salvatore Lapergola

Scritto da Emmenews on . Postato in Sport

lapergola

Dopo le buone prestazioni offerte dal cavaliere children Salvatore Lapergola, allo CSIO, di Gorla Minore, nello scorso week-end, è arrivata la convocazione per lo CSIO, in terra austriaca, e precisamente in quel di Lamprechtshausen, dal 18 al 21 maggio prossimi.

Nel concorso di Gorla, il giovane cavaliere policorese, tesserato presso il Tucci Team, ha collezionato una serie di buoni risultati, qualificandosi per il gran premio, da 130 cm della domenica, in cui un pizzico di sfortuna ed un calo fisico della cavalla Britte ( cavalla Belga di 12 anni), compagna di gara del giovane Salvatore da circa due anni, che lo sta accompagnando nella kermesse internazionale, non facendolo affatto sfigurare, hanno compromesso una prova che fino alla linea finale, è stata impeccabile, tanto da impressionare i tecnici della nazionale, che lo hanno ritenuto pronto per un’esperienza all’estero.

Ora arriva l’esperienza estera, con la convocazione del 24 scorso, per la gara Austriaca, dove Lapergola, assieme ad altri sei cavalieri, rappresenterà l’Italia, nella categoria children.

“Per un tecnico, la convocazione di un proprio allievo, nella rappresentativa nazionale è motivo di orgoglio e soddisfazione, momento in cui vengono raccolti i frutti del duro lavoro che c’è dietro uno sport individuale sì, ma che si armonizza con il cavallo, così da formare un binomio solido sotto diversi punti di vista.Per me e per Salvatore è motivo di crescita per un futuro sempre più roseo nel mondo equestre italiano”. Queste le parole del tecnico federale Vincenzo Tucci, che sempre sarà al fianco del suo allievo nella trasferta Austriaca.

Commenti

Questo articolo è stato letto 193volte!

Tags: , , , , ,

Servizi

Media

WEB TV

Network

Supporto