Droga: arrestato marocchino

Scritto da Emmenews on . Postato in Cronaca


Un giovane di 20 anni, di origine marocchine, stato arrestato nel tardo pomeriggio di lunedì per detenzione di droga ai fini di spaccio.
I dettagli dell’operazione sono stati illustrati nel corso di una conferenza stampa svoltasi nel comando provinciale di Matera, a cui a partecipato il tenente Annalisa Pomidoro, comandante interinale della Compagnia di Policoro, e dal maresciallo Antonio Mairo, comandante dell’Aliquota Radiomobile.
Il giovane è stato fermato nel corso di un servizio di controllo del territorio da parte dei Carabinieri della Compagnia di Policoro, coadiuvati con l’unità cinofila di Tito.
Il giovane, sotto il controllo dei militari dell’Arma da una settimana perchè insospettiti dal suo comportamento strano e da un insolito movimento attorno alla sua abitazione, poco distante dalla stessa caserma dei Carabinieri, ha cercato di sfuggire al controllo ma i carabinieri sono riusciti a fermarlo e, facendo una perquisizione in casa del cittadino marocchino, hanno trovato una busta contenente 29 grammi di marijuana, circa cento euro in contanti, probabile provento dell’attività di spaccio, e tutti gli strumenti per la preparazione di dosi destinate allo spaccio.
Il marocchino è stato arrestato.
Commenti

Questo articolo è stato letto 383volte!

Servizi

Media

WEB TV

Network

Supporto