Divieto di dimora a Matera per il consigliere regionale Paolo Castelluccio

Scritto da Emmenews on . Postato in Cronaca, In Primo Piano

castelluccio bis

Il gip di Matera ha deciso il divieto di dimora in città per Paolo Castelluccio, il consigliere regionale della Basilicata e già vicepresidente dell’assise, eletto nel 2013 nella lista del Pdl, arrestato lo scorso 24 marzo dalla Polizia con l’accusa di stalking ai danni di una donna con la quale aveva avuto una relazione sentimentale.

La notizia è stata riportata dall’agenzia Ansa.

Castelluccio, dopo alcuni giorni in carcere a Matera, fu trasferito agli arresti domiciliari nella sua abitazione di Policoro; è indagato per atti persecutori, violenza privata e porto abusivo di oggetti atti ad offendere.

La donna con la quale Castelluccio aveva avuto una relazione aveva rifiutato di riprenderla e si sarebbe rivolta ad un legale per far arrivare all’uomo politico due lettere di diffida. Castelluccio, difeso dagli avvocati Donatello Cimadomo e Vincenzo Celano, le avrebbe ignorate.

Dopo l’arresto la Polizia sequestrò nella sua casa una pistola calibro nove, regolarmente detenuta, e le relative munizioni.

Commenti

Questo articolo è stato letto 121volte!

Tags: , , , , , , , , ,

Servizi

Media

WEB TV

Network

Supporto