Differenziata Policoro: arrivano le multe

Scritto da Emmenews on . Postato in Cronaca

Raccolta differenziata a Policoro: scattano le multe.
Nei giorni scorsi gli agenti della Polizia Municipale hanno sanzionato alcuni cittadini per il mancato rispetto delle regole di attuazione della raccolta differenziata. I
controlli, effettuati a campione anche sugli esercizi commerciali, sono stati disposti a seguito di un’ordinanza, la n. 4073 del 08/02/2012, predisposta dal Commissario Straordinario della città di Policoro, Alberico Gentile, finalizzata a regolamentare il corretto uso dell’importante strumento di tutela dell’ambiente e del territorio.
Tale ordinanza riporta il calendario settimanale della raccolta porta a porta predisposto dalla società Tradeco, nonché le modalità di conferimento dei rifiuti stessi e del servizio chiamata per i rifiuti ingombranti, e prevede sanzioni che vanno da un minimo di € 25,00 ad un massimo di € 500,00.
Al fine di ricordare ai cittadini il rischio sanzioni per la mancata differenziazione dei rifiuti solidi urbani, il Comando della Polizia municipale della città di Policoro ha predisposto manifesti, volantini e brochure che saranno distribuiti negli esercizi commerciali per ricordare i giorni della raccolta rifiuti porta a porta e per dare così maggiore visibilità alla salvaguardia dell’ambiente.
L’invito rivolto alla cittadinanza è quello di collaborare attivamente alla messa a regime della raccolta differenziata, affinché la città di Policoro diventi un Comune all’avanguardia in tema di tutela del territorio e si possono evitare situazioni come quelle documentate anche dalle nostre telecamere, ovvero sacchetti della spazzatura abbandonati per la strada o nelle aree periferiche della città.
E rimanendo in tema, si è conclusa positivamente la due giorni di formazione ed informazione sulla raccolta differenziata tra gli studenti della città di Policoro.
Gli studenti hanno dimostrato interesse ed entusiasmo a questo primo ciclo di seminari, durante il quale hanno ricevuto la visita del Commissario che ha voluto verificare di persona l’andamento della campagna di comunicazione nelle scuole.
Il primo turno sul ciclo di incontri negli istituti scolastici della città jonica ha riguardato alcune classi delle scuole primarie “Lorenzo Milani” e “Giovanni Paolo II”, e della scuola media “Aldo Moro”.
Nelle prossime settimane ci sarà un secondo ciclo di incontri per illustrare i dettagli della campagna informativa sulla raccolta differenziata anche agli studenti delle scuole superiori della città. 
Commenti

Questo articolo è stato letto 484volte!

Servizi

Media

WEB TV

Network

Supporto