Danneggiamento aggravato al terminal bus e al pronto soccorso di Policoro, arrestata donna

Scritto da Emmenews on . Postato in Cronaca, In Primo Piano

Carabinieri Policoro

Nella mattina di mercoledì 26 ottobre, durante preordinato servizio di controllo del territorio, i militari dell’Aliquota Radiomobile del Nucleo Operativo Carabinieri di Policoro,  sono intervenuti presso il Terminal Bus di via Puglia in quanto alcuni cittadini avevano segnalato la presenza di una donna intenta a danneggiare la struttura stessa, in particolare il bagno e la sala d’aspetto, creando agitazione e spavento tra i passanti.

I Carabinieri, tempestivamente giunti sul posto, hanno bloccato la donna, ponendo termine alla sua condotta criminale, identificandola in R.L.C., trentatreenne di nazionalità rumena, residente in Italia ma senza fissa dimora, pregiudicata per reati contro il patrimonio.

Gli immediati accertamenti svolti dagli operanti hanno consentito di verificare che la stessa nel corso della sera e della notte precedente si era resa responsabile di altri danneggiamenti; teatro degli eventi il Pronto Soccorso dell’Ospedale di Policoro, dove la donna si trovava per essere sottoposta a visita.

In questo caso sono stati presi di mira un ecocardiografo, alcuni condizionatori e il distributore di bevande calde.

Inoltre, la donna nei giorni scorsi è stata oggetto di diverse segnalazioni da parte di altri cittadini, in particolare del Comune di Nova Siri, in quanto si aggirava in aree condominiali private, frugando anche tra i cassonetti dell’immondizia, creando allarme sociale nella popolazione.

Sempre nella giornata di mercoledì era stata arrestata per un tentato furto in abitazione dai Carabinieri di Rocca Imperiale e condannata dal Tribunale di Castrovillari alla pena della reclusione di mesi 11 e della multa per un importo pari ad euro 445,00.

Al termine delle attività d’indagine, i militari del Nucleo Operativo e Radiomobile hanno tratto in arresto R.L.C., colta nella flagranza del reato di danneggiamento aggravato e l’hanno condotta presso la Casa Circondariale di Potenza a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

Nella giornata di giovedì il giudizio con rito direttissimo.

Compagnia Carabinieri Policoro

Commenti

Questo articolo è stato letto 460volte!

Tags: , , , , ,

Servizi

Media

WEB TV

Network

Supporto