Dalla Regione contributo per la Valbasento

Scritto da Emmenews on . Postato in Cronaca


In arrivo circa 24 milioni di euro in favore di cinque imprese che hanno presentato programmi di investimenti nell’ambito dell’Avviso pubblico Valbasento-Matera.
 In arrivo dunque anche 107 nuovi posti di lavoro, oltre al consolidamento dei livelli occupazionali esistenti, con un investimento complessivo che supera gli 80 milioni di euro.

I programmi per sostenere l’industrializzazione della Val Basento e del Materano dunque sembrerebbero andare avanti. 
Un dato positivo questo come ammette l’assessore regionale alle Attività Produttive della Regione Basilicata, Erminio Restaino secondo il quale il ritorno di una vivacità e un interesse dell’imprenditoria nella zona della val basento, fanno ben sperare e confortano sul fatto che le politiche di sostegno attivate si siano configurate come un’azione di sistema.
Due progetti interessano l’area industriale di La Martella nel comune di Matera.

Alla Comer Industries Components srl, che si occupa di sistemi di ingegneria, sono stati concessi 5.100.000 in conto capitale a fronte di un investimento complessivo pari a 17.438.341 euro per ampliare l’attività di impresa.
 L’azienda ha 135 dipendenti ed è prevista nuova occupazione per 55 unità.

Gli altri tre investimenti riguardano, invece, nell’area della Valbasento, la Ricciarelli spa che realizzerà, assumendo 15 dipendenti di cui 10 provenienti dalle liste di mobilità, un nuovo impianto a Pisticci dove saranno prodotti biocombustibili da biomasse vegetali.

Un altro progetto ammesso al finanziamento dell’Avviso Pubblico consentirà l’ampliamento dello stabilimento della Gnosis a Pisticci, che fornirà prodotti farmaceutici, con 20 nuove unità che saranno avviate al lavoro accanto alle 36 già in servizio.

L’ultima agevolazione concessa riguarda la ditta Mithen srl, per l’ ampliamento dell’impianto produttivo è finalizzato alla produzione di biodiesel e squalene.
 A regime saranno occupati altri 15 dipendenti.

Commenti

Questo articolo è stato letto 831volte!

Servizi

Media

WEB TV

Network

Supporto