Continua la protesta del Comitato Terre Joniche

Scritto da Emmenews on . Postato in Cronaca

Rimarranno sul tetto del comune di Bernalda fino a martedì i manifestanti del Comitato in difesa delle Terre Joniche, in protesta da mercoledì mattina.
E’ stata fissato infatti per martedì mattina a Potenza il Tavolo tecnico, chiesto dal Comitato con il presidente Vito De Filippo e le istituzioni locali per cercare una soluzione sulla mancanza di risposte sui finaziamenti relative all’alluvione che il primo marzo scorso ha messo in ginocchio il comparto agricolo e turistico del Metapontino e Ginosino. 
Dal tavolo il Comitato spera venga delineato e sottoscritto un documento con il quale la Regione si impegni a sollecitare il governo nazionale affinchè garantisca risposte senza nascondersi dietro il decreto Milleproroghe che ingloba la cosiddetta “Tassa sulla Disgrazia”.
Una tassa che ricordiamo la Regione Basilicata ha già impugnato davanti alla Corte Costituzionale.
Una situazione quella lucana comunque simile a molte altre regioni d’Italia, come Molise, Abruzzo e Puglia, non a caso alcuni membri del comitato vorrebbero creare un grande comitato nazionale.
Intanto i manifestanti trascorreranno un’altra notte sul tetto del Comune jonico. 
Commenti

Questo articolo è stato letto 269volte!

Servizi

Media

WEB TV

Network

Supporto