Ciclismo: grande successo a Montalbano per la Marathon Domenico Pozzovivo

Scritto da Emmenews on . Postato in Sport

marathonpozzovivo2016 partenza montalbano jonico

La Marathon Domenico Pozzovivo-Calanchi Bike è stata in grado di accogliere con successo l’approdo di oltre 300 bikers del Sud Italia e dei fedelissimi al circuito Iron Bike, con il massimo dell’ospitalità e la cura nei dettagli da parte dell’Asd Montalbike-Fans Club Domenico Pozzovivo e della comunità di Montalbano Jonico per una seconda edizione che ha offerto molto dal punto di vista tecnico, sportivo e paesaggistico con i percorsi di 48 e 27 chilometri all’ombra della Riserva dei Calanchi.

La caduta iniziale e la rincorsa al primato sono stati i momenti salienti della cronaca agonistica del percorso lungo di 48 chilometri che ha visto come protagonista Andrea Delli Noci (Cyclon-Store.it) che ha concretizzato la prima vittoria stagionale nel circuito Iron Bike dopo aver lottato a lungo con Nicola Pugliese (Team Eurobike) e con la complicità del compagno di squadra Angelo Bonaventura Degioia finito al terzo posto. Grandi protagonisti per la lotta al vertice sono stati anche Alessandro Fittipaldi (Ciclisport 2000 Focus Bike), Fausto Santarsiero (Cyclon-Store.it), Mattia Santoro (Pro Racing Lecce Bike) e Maurizio Carrer (Team Eurobike).

Nella gara al femminile è andata nettamente in testa Patrizia Tropiano (NRG Bike) con un ritmo insostenibile per le dirette avversarie Patrizia Bitetti (Team Murgia Bike), Antonella Capone (Cyclon-Store.it) e Anna Paola Rella (Asd Magna Rota).

Oltre a Delli Noci (master 3), Tropiano (master donna), Pugliese (master 1), Degioia (élite), Carrer (master 4), Santarsiero (master 2) e Santoro (élite sport), primati di categoria sul percorso lungo ad appannaggio di Domenico Del Vecchio (Team Eurobike) tra i master 5, Giuseppantonio Longano (NRG Bike) tra i master 6 e Giuseppe Lazzazzara (GC Fausto Coppi Acquaviva) tra i master 7.

Il percorso corto di 27 chilometri ha fatto registrare il dominio assoluto di Donato Capitaneo (Chialà Cycling Team Locorotondo), gli unici ad impensierirlo Francesco Laterza (Team Evoluzione) e Antonio Alberga (Team Bike Revolution Palo del Colle) che si sono dovuti accontentare del secondo e terzo posto sotto il traguardo.

Oltre a Capitaneo (master 3), Laterza (master junior) e Alberga (master 1), il gradino più alto di categoria sul corto è stato ad appannaggio di Antonio Giaconella (Avis Bike Ruvo) tra gli élite sport, Roberto Mastromatteo (Team Bike Revolution Palo del Colle) tra i master 3, Andrea Cavallo (Oria Bike Run) tra gli juniores, Luigi Giaconella (Team Eurobike) tra i master 4, Nicola D’Elia (Dynamik Bike) tra i master 5, Francesco Rinaldi (GSC Baser Dilettantistico) tra i master 6, Giuseppe Lisi (New Cycling Team) tra i master 7 e Rosa Pulito (Team Murgia Bike) tra le donne master.

Ospite d’eccezione Francesca Romana Lugeri (geologa dell’Ispra e del Processo alla Tappa del Giro d’Italia) che anche quest’anno non è voluta mancare a un evento che ha voluto legare il lato sportivo all’escursione per conoscere da vicino la suggestione della Riserva dei Calanchi per un’iniziativa concertata con le associazioni Terra dei Calanchi e Legambiente Basilicata.

Alla presenza di Piero Marrese (sindaco di Montalbano Jonico), Giuseppe Di Sanzo (vice sindaco di Montalbano Jonico), Monica Casarano (consigliere comunale), Francesco Gioia (consigliere comunale) e Carmine Acquasanta (presidente della Federciclismo Basilicata), l’Asd Montalbike Domenico Pozzovivo con in testa Leonardo Pozzovivo ha potuto archiviare positivamente una edizione caratterizzata da ottimi riscontri in termini di partecipazione e dal gradimento del percorso che potrebbe essere rivisto il prossimo anno con l’eliminazione di alcuni tratti di salita che hanno messo a dura prova le gambe dei bikers e con lo studio di un tracciato di grande suggestione  nei dintorni di Montalbano Jonico.

Credit fotografico a cura di Roberto Ferrante (Bureau Sport Click)

Commenti

Questo articolo è stato letto 566volte!

Tags: , , , , , ,

Servizi

Media

WEB TV

Network

Supporto