Leonardo Cenci sarà corridore d’eccezione alla StraMarconia 2017

Scritto da Emmenews on . Postato in Sport

FotoCasciari_Cenci(MaratonaNY)

Sulla strada dell’impegno per la diffusione degli stili di vita salutari, l’associazione “Emanuele 11e72”, che da 10 anni organizza la StraMarconia, ha incontrato Leonardo Cenci, primo italiano al mondo a prendere parte alla maratona di New York con un cancro in atto. Cenci sarà corridore d’eccezione alla manifestazione sportiva in programma nella frazione pisticcese il 13 agosto.

Perugino doc di 44 anni, con la corsa nel cuore, Cenci sta combattendo da oltre quattro anni contro un tumore. Nel 2012, infatti, gli fu diagnosticato un cancro al polmone al quarto stadio, incurabile ed inoperabile; gli diedero pochi mesi di vita e invece dal 2013 Leonardo porta avanti il suo impegno di dare dignità ai malati oncologici e di promuovere la pratica sportiva nei protocolli di terapia contro il cancro, attraverso l’associazione Avanti tutta Onlus, da lui ideata e fondata, che ha come presidente onorario l’ex iena Mauro Casciari.

Nel 2016, dopo aver ricevuto in Vaticano il Premio Internazionale “Giuseppe Sciacca 2015” per le Attività Sociali ed il Volontariato, Leonardo è stato insignito dal Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, del titolo di Cavaliere dell’Ordine al Merito della Repubblica Italiana “per la determinazione e la forza d’animo con cui affronta la sua gravissima malattia offrendo agli altri malati un esempio di reagire e di difesa della vita”.

StraMarconia_Start

Non poteva esserci testimonial migliore per la StraMarconia, che si prepara a festeggiare la X edizione, nel costante ricordo di Emanuele Angelone, giovane atleta pisticcese stroncato da un tumore, non prima di aver conquistato il titolo di campione regionale nella specialità dei 100 metri.

Come sempre, la StraMarconia sarà aperta alla partecipazione di tutti, affiancando una sezione non agonistica a quella competitiva, rientrante nel circuito Fidal riservata agli atleti. Si può correre per passione, per divertimento, per professione, ma per gli organizzatori della StraMarconia la promozione di questa attività sportiva può essere anche strumento di aggregazione e di impegno civile e sociale. Una gara che va ben oltre il podismo, dunque, capace di richiamare partecipanti da tutto il Sud Italia.

Per l’edizione 2017, sono stati confermati il Premio Cultura sostenibile e Sport e il Trofeo Avis, che verrà assegnato, per entrambe le tipologie di gara, al primo classificato fra coloro che all’atto dell’iscrizione avranno dichiarato di essere donatori del sangue. Dopo il successo dello scorso anno, inoltre, la X StraMarconia sarà animata dai “Color Point” che, opportunamente segnalati, occuperanno solo una parte della carreggiata; i runner che vorranno attraversarli, saranno ricoperti di polveri colorate, composte al 100% da pigmenti naturali, su base di farina di mais.

A breve, si apriranno le iscrizioni. Ulteriori informazioni sono disponibili presso la sede dell’associazione, in Piazza Elettra a Marconia, sulla pagina Facebook “StraMarconia” e contattando gli organizzatori all’email stramarconia@emanuele11e72.it e ai numeri 338.9361893, 338.9809163 e 393.2958894.

Servizi

Media

WEB TV

Network

Supporto