Due rapine nel giro di poche ore a Scanzano Jonico

Scritto da Emmenews on . Postato in Cronaca, In Primo Piano

rapina anziani

Due rapine nel giro di poche ore a Scanzano Jonico.

Il primo episodio si è verificato nella notte tra venerdì e sabato in una casa colonica di via Tagliamento, la strada che collega la contrada Parisi alla zona di Andriace.

rapina scanzano

Secondo quanto si è appreso tre persone, probabilmente pugliesi, con il volto coperto da passamontagna avrebbero raggiunto l’abitazione; due di queste si sarebbero introdotte nella casa, lasciando il terzo a fare da palo, e avrebbero sorpreso i due anziani. La coppia sarebbe stata legata e picchiata, per poi essere minacciata con i coltelli al fine di farsi consegnare soldi, circa mille euro, e monili in oro.

rapina scanzano

I tre malviventi si sono poi allontanati ma la loro fuga è finita sul bordo di un canale di bonifica, dove hanno abbandonato il loro mezzo, un veicolo commerciale.

Sul posto i Carabinieri della Compagnia di Policoro e gli agenti del Commissariato di Policoro che hanno avviato le indagini per risalire ai colpevoli.

rapina scanzano

Tempo poche ore e una nuova rapina ha sconvolto la tranquillità della comunità scanzanese.

rapina scanzano penny

L’obiettivo questa volta è stato il supermercato Penny Market di via Segni, nella periferia nord della cittadina jonica: tra le dieci e mezza e le undici di sabato mattina due uomini armati di coltello e con il viso coperto da passamontagna si sono introdotti nel negozio, hanno raggiunto le casse, minacciato una cassiera per farsi consegnare l’incasso della mattinata, ammontante a qualche migliaia di euro. I due malviventi sarebbero poi fuggiti a piedi nei vicini frutteti, cercando di fare perdere le proprie tracce.

Tempestivo l’intervento degli agenti del Commissariato di Policoro che hanno avviato tutte le indagini del caso per individuare i responsabili.

Immagini gentilmente concesse da Rocco Corsano.

Servizi

Media

WEB TV

Network

Supporto