Calcio terza categoria, al Giarrossa la finale Coppa province

Scritto da Emmenews on . Postato in Sport

 

Giarrossa 2

Sul nuovissimo campo Comunale di Calvello è andata in scena la finale della Coppa Province 2012/13 che ha visto di fronte Stigliano e Giarrossa.

La partita ha avuto un solo padrone: il Giarrossa. La squadra di mister Nolè ha dimostrato maggiore freschezza atletica e maggior cinismo concretizzando al meglio quanto espresso nel primo tempo. Al 10’ Santarsiero e compagni erano già in vantaggio grazie ad un preciso e potente colpo di testa del centravanti Telesca su un’azione d’angolo. Al 18’ il raddoppio di Calvello che, raccogliendo una palla vagante, dal limite dell’area scaricava un tiro che finiva, complice una deviazione, la propria corsa alle spalle di Romagnini.

Gli uomini del tecnico Rasulo, invece,  non riuscivano a portare seri pericoli alla porta del Giarrossa. Anzi sul finire della prima frazione di gioco incassavano la terza rete con Tricarico che superava Romagnini  con un diagonale chirurgico.

La ripresa mostrava uno Stigliano con tanta voglia di reagire, ma Barisano, in un paio d’occasioni non riusciva a trovare la via del goal. Al 70’, con l’espulsione di Indelli  per doppia ammonizione,  le ultime speranze di rimonta dello Stigliano si spegnevano.  Nel finale il risultato si arrotondava grazie a Eboli che siglava il definitivo il 4-0 che consegnava al Giarrossa la Coppa Province 2012/13 alzata al cielo da capitan Santarsiero.

Il Vicepresidente del CR Basilicata Giuseppe Palazzo: “La Coppa Province è una manifestazione che denota l’attenzione che il Comitato Regionale della Figc-Lnd Basilicata nutre verso la terza categoria e le società che ne fanno parte. Una competizione che da loro la visibilità che meritano e che è stata ben accolta dal pubblico che la segue sempre con interesse. Giarrossa e Stigliano hanno dato vita ad una finale disputata all’insegna della correttezza e del bel calcio. E’ stata una festa per entrambe le società che hanno onorato al meglio  la coppa Province”

Antonio Di Benedetto,  Delegato Provinciale di Potenza: “Devo ringraziare la società del Giarrossa e quella dello Stigliano per essere state un esempio del vero spirito sportivo che dovrebbe animare ogni incontro di calcio. La finale della Coppa Province 2012/13 è stata l’atto conclusivo di una manifestazione sentita e seguita come dimostrano i numerosi spettatori presenti a Calvello. Abbiamo vissuto un pomeriggio di calcio giocato all’insegna della  lealtà sportiva e della sana passione agonistica. L’aver visto, inoltre, sugli spalti numerosi bambini incitare i propri beniamini  ci riempie il cuore di gioia e ci conforta per il futuro. Complimenti davvero ad entrambe le squadre per come hanno interpretato l’ultimo atto della stagione agonistica di terza categoria”.

A chiudere mister Nolè, allenatore del Giarrossa: “C’è grande soddisfazione per la vittoria. Un ringraziamento particolare va fatto alla nostra società e ai protagonisti in campo che ci hanno permesso di poter ottenere questo traguardo. Sono stati premiati i sacrifici di una stagione intera perché anche il Giarrossa, come tante altre piccole realtà calcistiche della nostra regione, si autofinanzia per far fronte alla crisi che coinvolge anche le società di calcio. Complimenti anche allo Stigliano, una squadra corretta che non ha mollato mai. Ora ci godiamo il successo prima di pensare alla prossima stagione”.

I risultati delle finali interproviciali:  Giovanissimi Atletico Montalbano – Francavilla 1-6; Esoridenti Virtus Re Leone Calcio-Avigliani 1-2.

Commenti

Questo articolo è stato letto 583volte!

Tags: , ,

Servizi

Media

WEB TV

Network

Supporto