Calcio: Pasquale Logarzo è il nuovo allenatore del Real Metapontino

Scritto da Emmenews on . Postato in In Primo Piano, Sport

 

Logarzo

La società del Real Metapontino scioglie le riserve e annuncia che sarà Pasquale Logarzo il nuovo allenatore che siederà sulla panchina celeste nella ormai imminente stagione calcistica di serie D 2013/2014.

Classe 1966, nativo di Rofrano (SA) ma domiciliato a Chiaromonte (PZ), il nuovo tecnico del Real Metapontino vanta un curriculum di tutto rispetto sia da  calciatore che ora come allenatore.

Da calciatore  ha totalizzato 88 presenze (e 5 reti) in Serie B con Perugia, Licata, Salernitana e Cosenza mentre come allenatore dopo aver allenato la Ruggiero Lauria in Eccellenza lucana, ha allenato in Serie D  il Francavilla in Sinni, il Bojano per due stagioni ed il Sapri.

In seguito ha guidato per alcuni mesi il Casoli e poi a partire dall’estate 2010 il Francavilla Fontana, sempre in Serie D. Dal novembre 2011  ha allenato l’Isernia ed è arrivato a disputare i Play off.

Da settembre 2012  ha allenato  la Primavera della Virtus Lanciano e da oggi guiderà il team celeste nella nuova avventura in serie D.

Ha frequentato, nel 2011, il corso per Allenatore professionista di Seconda Categoria Uefa A, a Coverciano, traguardo ambito da molti allenatori. Al corso hanno partecipato anche due ex giocatori illustri del panorama calcistico nazionale, Roberto Baggio e Gianluca Pessotto.

Nel 2011 è giunto secondo nella speciale classifica Top 11 del Corriere dello Sport che decretava i migliori allenatori di serie D nazionali.

Soddisfatto il presidente Casalnuovo per la conclusione della trattativa che ha portato Logarzo in casa Real.

“Abbiamo deciso di affidare la guida tecnica del Real a mister Logarzo – dichiara il numero uno della società celeste – in quanto uomo di grande esperienza e dedizione alla professione, componenti essenziali che per una società neo promossa nel campionato di serie D, come la nostra,  sono necessari per raggiungere gli obiettivi prefissati quali raggiungere una salvezza tranquilla.

La scelta dell’allenatore – conclude Casalnuovo – era fondamentale per dare inizio alla costruzione del nuovo Real Metapontino”.

Commenti

Questo articolo è stato letto 1327volte!

Tags: , , ,

Servizi

Media

WEB TV

Network

Supporto