Calcio: La Rappresentativa Juniores si prepara al Torneo delle Regioni

Scritto da Emmenews on . Postato in Sport

finamore“Continua la nostra marcia di avvicinamento al TDR 2013. Nelle ultime due amichevoli,- dichiara Antonio Finamore responsabile tecnico della rappresentativa Juniore della Basilicata –  la Rappresentativa Juniores ha incontrato l’AZ Picerno (Eccellenza) 4-2 e i pari età del AS Taranto 1927  7-1 a Ginosa (TA). Nelle due gare i ragazzi hanno espresso ottime prestazioni per contenuti tecnici, di atteggiamento e corsa. Con i più grandi picernesi, i nostri ragazzi hanno mostrato una giusta aggressività sportiva, affrontando la gara senza alcun timore e proponendo un buon calcio. Con i pari età tarantini, la squadra ha mostrato consapevolezza nei propri mezzi: una confortante maturità. Per questa categoria si sta consolidando una idea di gioco definita che i ragazzi stanno assimilando gara dopo gara. E’ inoltre evidente come tutti i ragazzi coinvolti si stiano stringendo intorno al progetto, divenendo loro stessi sempre di più un gruppo coeso. Il merito di questo successo organizzativo – continua Finamore –  è da riconoscersi al sostegno mostrato dai club che ci han sempre messo a disposizione i tesserati per il lavoro sul campo e questo è stato uno dei caratteri più rilevanti ed innovativi di questo nuovo corso. Noi di contro, dedichiamo ai loro ragazzi il massimo dell’attenzione possibile, praticata per l’occasione da un ottimo staff costruito per qualificare il nostro sistema rappresentative. Sarà difficile definire la rosa dei convocati per il TDR, poichè tutti i ragazzi coinvolti si sono dimostrati all’altezza. Sarà la necessità di equilibrare la squadra, insieme alla necessità di disporre di elementi duttili, a far determinare le scelte definitive. Di certo però, tutti i ragazzi – conclude il tecnico – convocati finora, sono parte integrante delle Rappresenative del CRB e continueranno ad esserlo, riprendendo i lavori con lo staff tecnico già dal mese di aprile, quando inizieremo a costruire per il prossimo futuro. D’altronde, l’impiego preponderante di ragazzi del 1995 è un evidente segnale di continuità”.

Commenti

Questo articolo è stato letto 771volte!

Tags: , ,

Servizi

Media

WEB TV

Network

Supporto