Calcio: La cronaca di Aurora Marconia – Aurora Tursi

Scritto da Emmenews on . Postato in Cronaca

Aurora Marconia-Aurora Tursi 0-0

Aurora Marconia: Lattanzi, Tucci, Castrignanò, Sportelli, Centrone, Iannuzziello (6′ s.t. Moscara), Motti (18′ s.t. De Nittis), Guarino, Agneta, Verri, Galileo (41′ s.t. Fumarola). A disp. Laviola, Moscara, Ricchiuti, Adorisio, Belmonte, Fumarola, De Nittis. All. Danza
Aurora Tursi: Tesone, Amentolara, D’Alessandro, Nicoletti, Marra, Giannini, D’Oronzio, Di Donato, Montano (34′ s.t. Faillace), Fanelli (45′ s.t. Rubolino), Bruno. A disp. Gulfo, Adduci, Faillace, Sorgente, Erdogmus, Rubolino, Manfredelli. All. Viola
Arbitro: Tambolleo di Formia
Note: ammoniti Sportelli, Centrone, Guarino, D’Alessandro, Bruno.
L’occasione più ghiotta della gara capita sui piedi di Antonio Moscara proprio allo scadere: su un lancio millimetrico di Castrignanò, l’attaccante rossoblù cicca il pallone e manda alle ortiche una vittoria che sarebbe stata importantissima per la classifica della sua squadra.
Invece, il derby di giornata finisce con uno scialbo risultato ad occhiali che, di fatto non serve a nessuno.
La cronaca fa registrare lo zero assoluto nel primo tempo, mentre nella ripresa al 15′ Fanelli ruba palla sulla tre quarti e sí invola verso Lattanzi, bravo ad anticipare l’attaccante ospite.
Al 16′ Guarino calcia dal limite: di poco fuori.
Al 21′ Agneta riceve palla tutto solo in area, ma il suo tiro viene intercettato di piede da Tesone.
Al 31′ doppia parata di Lattanzi, prima su punizione poi sul tape in di Bruno. Al 33′ Agneta se ne va sulla destra, ma calcia debolmente.
Al 35′ Galileo si ritrova tutto solo davanti al portiere, ma il suo pallonetto è alto.
(Piero Miolla)

Commenti

Questo articolo è stato letto 764volte!

Tags: , , ,

Servizi

Media

WEB TV

Network

Supporto