Calcio: Il primo turno di andata di Coppa Italia delle squadre ioniche

Scritto da Emmenews on . Postato in Cronaca

Si inizia a fare sul serio sui campi di calcio lucani e le squadre del Metapontino non si fanno trovare impreparate all’inizio della nuova stagione, che domenica ha preso il via con il primo turno di Coppa Italia regionale. 
Il Policoro Heraclea ipoteca agevolmente il passaggio al turno successivo vincendo il match per quattro reti a zero ai danni del Rotondella. 
La partita giocata a ritmi non elevati, complice il gran caldo, è stata comunque piacevole ed avrà dato, sicuramente, a mister Valente le prime indicazioni sull’assetto della squadra. 
Vittoria in trasferta anche per il Real Metapontino di mister Finamore che, in casa dell’Aurora Russo Tursi, vince per due a zero e mette al sicuro il passaggio del turno. 
Un risultato che sicuramente premia il lavoro finora svolto dai ragazzi biancocelesti in preparazione ormai da un mese. 
Sconfitta in casa per il Bernalda che soccombe all’Atletico Potenza mentre a Marconia il derby della Valbasento finisce a reti inviolate. 
Iniziata alle ore 18 la partita tra le due squadre, ha messo in evidenza come entrambi i team abbiano bisogno ancora di tanta preparazione. 
Prima frazione decisamente povera di spunti e l’occasione più ghiotta capita al pisticcese, grande ex di turno, Bruno Agneta che, ben servito sul filo del fuorigioco, tenta il colpo ma viene fermato. 
La ripresa vede il Marconia più in gara, Marconia che però finisce il match in dieci. Sarà dunque la gara del Michetti, il 4 settembre, a decretare chi tra il Marconia e il Pisticci passerà il turno. 
Primo turno di andata archiviato, insomma, per la coppa Italia che ha regalato ai tanti tifosi, orfani del campionato nazionale di serie A, una calda domenica del calcio che conta.
Commenti

Questo articolo è stato letto 368volte!

Servizi

Media

WEB TV

Network

Supporto