Calcio: i risultati della domenica

Scritto da Emmenews on . Postato in Cronaca

Porta punti preziosi la domenica calcistica per le metapontine impegnate nei rispettivi campionati.
In serie D torna alla vittoria il Pisticci, che supera per 4 a 0 il Grottaglie e si aggiudica tre punti importantissimi in vista della permanenza nell’Interregionale.
Scende nuovamente in campo De Cesare e la sua presenza si sente, con una prestazione completamente diversa rispetto a quella delle passate giornate.
Tutte nel secondo le reti gialloblè, con la doppietta di Falco al 47′ e 57′, al 66′ con Selvaggi.
A chiudere le danze ci pensa proprio De Cesare, al 72′.
In Eccellenza arrivano un pareggio e una sconfitta per le joniche.
Finisce a reti inviolate la gara tra Policoro Heraclea e Viggiano.
Una partita con poche emozioni, con gli ospiti impegnati più a perdere tempo che a creare vero gioco offensivo.
Per i rossoblu arriva comunque un prezioso punto salvezza.
Matura invece l’ennesimo stop per il Borussia Marconia, fermato tre a uno in casa dalla corazzata Angelo Cristofaro.
Una partita alla vigilia proibitiva per gli jonici e così è stato, con il Marconia incapace di essere veramente pericoloso.
Per il team metapontino il gol della bandiera arriva con Colombo, a pochi minuti dalla fine.
In Promozione è senza sosta la marcia vincente della capolista Atletico Scanzano, che supera in trasferta per 3 a 0 lo Sporting Pignola.
Gli jonici, ormai già promossi in Eccellenza, passano in vantaggio al 15′ grazie a Sparapano.
Il Pignola prova a reagire con Ragone e Santarsiero, Maida è abile a sventare gli attacchi e a salvare il risultato.
A chiudere i conti ci prova bomber Bozzi, con la sua personale doppietta.
Vittoria anche per il Bernalda, che supera per tre a zero la Santarcangiolese, e per l’Aurora Tursi, grazie all’uno a zero imposto al Soccer Lagonegro, mentre il Rotondella è costretto a subire una sonora sconfitta per tre a zero da parte della seconda della classe Atletico Potenza.
Infine la Prima Categoria con il Valsinni, superato per due a uno dalla capolista Latronico.
Commenti

Questo articolo è stato letto 382volte!

Servizi

Media

WEB TV

Network

Supporto