Calcio: i risultati della domenica

Scritto da Emmenews on . Postato in Cronaca


Si torna in campo dopo la pausa pasquale e arrivano esiti poco favorevoli per le squadre joniche di calcio impegnate nella lotta salvezza.
Come è accaduto nella penultima giornata del campionato di serie D, con il Pisticci costretto ad incassare l’ennesima sconfitta, questa volta ad opera del Nardò e a giocarsi la salvezza nel mini girone dei play – out.
Una trasferta alla vigilia considerata difficile per i gialloble e così è stato, anche se il match avrebbe potuto avere una storia diversa, considerato che gli jonici, a metà del primo tempo, erano già in vantaggio di due reti.
Insomma ancora una volta ai ragazzi di mister Fortunato è mancata la capacità di chiudere il match e gli avversari ne hanno approfittato, prima agguantando il pareggio e poi realizzando il sigillo della vittoria.
Le reti gialloble sono state siglate da De Cesare e Andreulli; i pugliesi hanno accorciato le distanze allo scadere del primo tempo con Montaldi per poi capovolgere il risultato nella ripresa, grazie alle segnature di Maiella e Pereyra.
Con la sconfitta contro il Nardò il Pisticci è ormai destinato a disputare i play – out; un risultato utile nell’ultima sfida della stagione, in casa contro il Fortis Murgia, potrebbe solo portare a qualche accoppiamento più favorevole.
In Eccellenza ennesima battuta d’arresto anche per il Borussia Marconia, superato per tre a uno dal Viggiano.
Un risultato che conferma il periodo negativo vissuto dagli jonici, che dura ormai da più di due mesi.
Il Viggiano, squadra sicuramente più compatta e organizzata, ha messo subito in difficoltà il Marconia, passando in vantaggio all’undicesimo e raddoppiando pochi minuti dopo.
Il gol biancorosso di De Cecca sembra riaprire i giochi ma i padroni di casa si mostrano accorti e chiudono la gara siglando il terzo gol.
Per il Borussia il cammino verso la salvezza non è comunque compromesso, visto che la coda della classifica ha avuto pochi scossoni a causa delle sconfitte rimediate dalle contendenti a rimanere in Eccellenza.
Come la Vultur, sconfitta per tre a uno al “Rocco Perriello” dal Policoro Heraclea, che conferma così il suo buon stato di forma e sale sempre più su in classifica.
Tutte nel secondo tempo le reti joniche, con Nuzzi (46′), Bruno (50′) e Ferrara (84′).
Gol della bandiera per i potentini a fine gara con Talamo.
Infine, si è giocata domenica anche la tredicesima giornata di ritorno del campionato di Prima Categoria, con il Valsinni vittorioso per quattro a zero con il Roccanova.
Commenti

Questo articolo è stato letto 334volte!

Servizi

Media

WEB TV

Network

Supporto