Calcio a 5: trasferta a Catanzaro per la Domar Takler Matera

Scritto da Emmenews on . Postato in Sport

Domar Takler Matera

La Domar Takler Matera guarda avanti.

Dopo la lunga pausa torna in campo in casa del Catanzaro.

In Calabria il team del presidente Domenico Lorusso arriva con una grande voglia di fare bene e di portare a casa l’intera posta in palio. C’è la possibilità immediata di riprendere il treno play off definitivamente, ora distante solamente un punto dopo la vittoria a tavolino assegnata contro il Sammichele (prima giornata di campionato) per la vertenza Grasso.

Un’occasionissima per la squadra di Damiano Andrisani.

Superare i calabresi a domicilio significherebbe potersi giocare il derby della prossima settimana come scontro diretto per l’accesso ai play off. Riscatto e aggancio alle posizioni che contano, è il sogno in casa materana; ma intanto c’è da superare uno scoglio non indifferente, quello del Catanzaro. E i ragazzi della Domar Takler Matera ne sono consapevoli. “Contro il Catanzaro sarà una partita combattuta. Anche all’andata, in casa nostra, ci hanno messo in difficoltà – avverte il capitano, Gustavo Bavaresco – Non dobbiamo assolutamente guardare la classifica o farci distrarre. Loro hanno bisogno di punti e daranno il massimo per giocarsi il tutto per tutto, soprattutto sul parquet di casa loro. Noi da parte nostra siamo pronti ad affrontare una grande partita, fare un’ottima prestazione e portare a casa punti utili per i nostri obiettivi. Abbiamo fatto una grande rincorsa e ora che siamo ad un passo da traguardi importanti non vogliamo fermarci. La sosta è stata molto utile per recuperare energie mentali e fisiche – conclude Bavaresco –. Ora tocca a noi scendere in campo e ottenere il massimo. Avremo anche Jeferson che si è integrato al meglio e potrà darci una mano a vincere”.

“I tre punti ottenuti dalla vertenza Sammichele ci hanno galvanizzato e date ulteriore tranquillità in classifica – sottolinea invece mister Damiano Andrisani –. Ora la salvezza è matematica, dobbiamo pensare solamente ad andare oltre, considerando che siamo vicini ai play off e ora vogliamo giocarceli fino in fondo. Quella con il Catanzaro la considero una partita difficilissima, perché loro hanno bisogno di punti salvezza e in casa daranno il massimo”. Ma anche la Domar Takler Matera si è preparata al meglio per affrontare questa sfida con la voglia e la concentrazione necessarie per fare bene e portare a casa l’intera posta in palio. “La settimana di riposo è stata utile per recuperare fisicamente e mentalmente una squadra che ha fatto uno sforzo incredibile per uscire da un periodo negativo, vista la serie di gara di altissimo profilo che abbiamo giocato. Ma ora bisogna guardare avanti e provare a mettere a frutto questo sforzo nel finale di stagione – conclude l’allenatore della Domar Takler – Vogliamo i tre punti e a Catanzaro daremo il massimo per ottenerli”.

Commenti

Questo articolo è stato letto 308volte!

Tags: , , , ,

Servizi

Media

WEB TV

Network

Supporto