Calcio a 5: si chiude con una vittoria il girone d’andata della Futsal Bernalda

Scritto da Emmenews on . Postato in Sport

12400516_1680621775556235_8873984508716598945_n

Chiude con una vittoria il girone di andata l’Ottica Bellino Bernalda che, pur non offrendo una prestazione brillante, coglie i tre punti contro gli Amici del Borgo di Matera.

Il match contro i biancazzurri si chiude 8-4 in favore degli jonici, usciti vittoriosi dalla freddissima Tensostruttura di Viale dei Sanniti: i tre punti permettono all’Ottica Bellino di restare a stretto contatto con il duo di testa e rappresentano un’iniezione di fiducia importante in vista della prossima difficile sfida, ancora in trasferta, contro il Futsal Marconia.

I rossoblù di Masiello soffrono un inizio di gara poco positivo vista anche la grande voglia dei padroni di casa di conquistare punti preziosi nella corsa verso la permanenza.

I materani passano in vantaggio dopo 2′ di gioco grazie alla perla di Paladino R che insacca dalla propria metà campo sfruttando l’assenza di De Brasi, uscito per anticipare un avversario. Il gol subìto non scompone più di tanto gli ospiti che attendono pazientemente il momento migliore per colpire e iniziano a rendersi pericolosi con il solito Pelentir, ma il giovane Haidane fa buona guardia quando viene chiamato in causa. I rossoblù ci provano anche con Gallitelli e Mianulli, ma è un pasticcio difensivo dei locali a spianare la strada al pareggio: al 14′ un semplice retropassaggio di Laperchia mette in difficoltà il portiere di casa che non può giocare nuovamente il pallone e decide di non intervenire, lasciando che questo superi la linea di porta.

Dopo alcune occasioni sciupate è il carioca Pelentir a portare i suoi in vantaggio con una sassata imprendibile su servizio perfetto di Gallitelli. Proprio sui titoli di coda di un primo tempo poco esaltante è Mianulli a sciupare il possibile tris: l’atleta è in caduta quando, liberato da una diagonale sul secondo palo, impatta la sfera che si spegne clamorosamente a lato.

I secondi trenta minuti si aprono con il ritorno al gol di Plati, bravo a recuperare palla e azionare un contropiede micidiale in collaborazione con Pelentir, finalizzato proprio dal presidente-giocatore con un tap-in. Nonostante il doppio svantaggio, gli Amici del Borgo accorciano le distanza grazie al bolide di Laperchia direttamente da calcio di punizione, mentre al 13′ è Paladino R ad impattare trafiggendo De Brasi dopo aver eluso l’intervento difensivo di Sarubbi. Il risultato è quanto mai in discussione, ma l’Ottica Bellino non demorde e a metà della seconda frazione si riporta avanti grazie al tiro di Gallitelli che fredda Haidane sugli sviluppi di un calcio piazzato.

Gli ospiti non si fermano e Pelentir si inventa un super gol da applausi: il pivot di Videira parte dalla sua metà campo, salta due avversari in velocità e infila il portiere con un improvviso tocco che ne anticipa l’uscita. Azione da applausi per il brasiliano che corre ad esultare con i sostenitori rossoblù giunti alla Tensostruttura di Matera per sostenere i loro beniamini. Gli Amici del Borgo tentano la carta disperata del portiere di movimento, trovando il gol della speranza al 20′ grazie al tiro di uno scatenato Paladino R, colpevolmente lasciato solo al limite dell’area.

Nel momento di massimo sforzo gli uomini di Martemucci perdono uno dei giocatori più talentuosi, il classe 95′ Hakimi Haidane che si fa espellere a causa del secondo cartellino giallo inflittogli per un fallo in attacco. I rossoblù, dopo aver colto una traversa ancora con Pelentir, sfruttano la superiorità numerica e ritornano sul +2 grazie alla deviazione sul secondo palo di Gallitelli, raggiunto dall’assist millimetrico del brasiliano. Nel finale c’è tempo ancora per altri due gol di Cao Pelentir: il primo con uno splendido pallonetto dalla banda di destra che si va ad insaccare all’angolino, il secondo a porta sguarnita a causa del portiere di movimento.

Il match si chiude sull’8-4 in favore dei bernaldesi, punteggio che punisce severamente la buona prova dei padroni di casa, mentre l’Ottica Bellino coglie i tre punti seppur non brillando e resta in corsa per le primissime posizioni di un campionato equilibrato e divertente.

Commenti

Questo articolo è stato letto 448volte!

Tags: , , , ,

Servizi

Media

WEB TV

Network

Supporto