Calcio a 5: per la Domar Takler Matera sarà serie A2

Scritto da Emmenews on . Postato in Sport

takler libertas

La Domar Takler Matera C5 sbarca in serie A2.

E’ stato comunicato nella serata di venerdì alla società del presidente Domenico Lorusso, dopo le valutazioni della Covisod, l’ufficialità del ripescaggio e dell’inserimento della squadra tra le partecipanti al prossimo secondo campionato nazionale.

Come da programmi, nonostante sia stato necessario il ripescaggio dopo la sconfitta nelle semifinali play off, la Domar Takler Matera sarà ai nastri di partenza della serie A2 2015/2016.

“Siamo estremamente soddisfatti – commenta a caldo il presidente del sodalizio materano, Domenico Lorusso – Siamo riusciti a coronare il nostro progetto, che ci vedeva promossi nella serie superiore. Un’ambizione portata avanti con progettualità e impegno da parte di tutti, il giusto coronamento del grande lavoro fatto in questi lunghi mesi. Ora, le nostre ambizioni non si fermano e puntano a guardare sempre avanti, per migliorare ancora”.

Infatti, il neo presidente della Domar Takler Matera C5  vuole portare il nome della città dei Sassi sempre più nel calcio a cinque che conta.

“Pensiamo ad affrontare un campionato da protagonisti – continua Lorusso – Certo il gruppo è nuovo, ci sarà bisogno di allenamenti costanti e mirati per amalgamare la squadra che l’instancabile Leo Todaro, assieme a Nico Taratufolo e mister Damiano Andrisani stanno formando, ma sono certo che potremo toglierci nuove soddisfazioni. Ci presenteremo con un ottimo gruppo allo start del nuovo campionato, con tante pedine che conoscono la categoria e potranno portarci in alto. Vogliamo ripercorrere una stagione come quella precedente, sempre tra le migliori, perchè Matera deve puntare sempre al meglio – conclude Domenico Lorusso –, con grandi ambizioni e un futuro magari nella massima serie”.

Daranno senza dubbio un contributo importante al progetto il nuovo acquisto Vanderlei Bonfin, ma anche gli esperti Gustavo Bavaresco e Taibi Prando, assieme ai riconfermati Patrick Dipinto, Michele Maiullari e Dario Lopez. Importante anche la scelta di puntare sui giovani. Dal Brasile infatti, il direttore sportivo, Leo Todaro, ha pescato il fresco campione brasiliano sub20 Duzao. E, mentre si cerca qualche altro tassello per completare la rosa con un portiere e altri atleti che faranno al caso del progetto Domar Takler Matera C5, si può già guardare al futuro con una prospettiva rosea e grandi ambizioni.

Commenti

Questo articolo è stato letto 677volte!

Tags: , , , , ,

Servizi

Media

WEB TV

Network

Supporto