Calcio a 5: è fusione tra le società Bernalda Futsal e All Blacks

Scritto da Emmenews on . Postato in Sport

All Blacks e Bernalda Futsal insieme durante lo scorso campionato

L’unione fa la forza: con questo monito Bernalda Futsal e All Blacks Bernalda, le due società di calcio a 5 della cittadina jonica, hanno deciso di unire le forze per assicurare un futuro solido al movimento di futsal bernaldese.

Il presidente del Bernalda Futsal Alfredo Plati e il numero 1 degli All Blacks Pietro Carella hanno ufficializzato l’unione delle due società sotto il nome di Bernalda Futsal: oltre al massimo campionato regionale di Serie C1, la società assicura la partecipazione al campionato di Serie D fuori classifica, vetrina importante per i più giovani e per assicurare un impiego di tutta la rosa attualmente a disposizione.

Impegnati nel disbrigo delle pratiche burocratiche legate alla fusione, l’intento dei membri della nuova società è quello di allestire un organico importante da affidare ancora alle cure di Nicola Masiello, sulla cui riconferma manca ormai solo l’ufficialità.

Intanto, la nuova società ha definito alcune cariche dirigenziali: il presidente del nuovo sodalizio sarà Alfredo Plati, affiancato nel ruolo di vice da Pietro Carella, mentre Massimo Margarita e Fabrizio Scardillo rivestiranno insieme i ruoli di cassiere e segretario. Il ruolo di accompagnatore della squadra sarà affidato a Vincenzo Caruso, mentre rientrano nella dirigenza anche Dino Braico e Dino Vena, quest’ultimo nel ruolo di magazziniere.

Il presidente Alfredo Plati si dice euforico per la svolta societaria: “Si è pensato di unire le forze soprattutto a livello organizzativo, dato che tra le due società c’è sempre stato rispetto e collaborazione. L’intento è quello di garantire a Bernalda e agli atleti di questa disciplina sportiva un grado di professionalità costante e duraturo. A breve renderemo noto il nuovo staff tecnico e gli atleti che faranno parte della squadra che andrà ad affrontare la Serie C1”.

Il vice presidente Pietro Carella è soddisfatto della scelta compiuta: “Questa fusione mi e’ stata proposta dal Presidente Alfredo Plati; io e il vice presidente Fabrizio Scardillo abbiamo accettato subito perché sappiamo di unirci a persone ed amici con i quali abbiamo rapporti di vecchia data ,anche se ci è dispiaciuto molto porre fine ad un progetto nato quattro anni fa e che comunque ci ha regalato gioie ed emozioni; anni in cui abbiamo avvicinato tanti ragazzi a questo sport anche se in tante circostanze io e Fabrizio eravamo costretti sia a giocare che a sbrigare tanto lavoro esterno al rettangolo di gioco. Questa è stata una delle cause principali che ci ha portato ad unire le forze per dar vita ad un unica grande squadra: ora è il momento giusto per sfruttare la scia di entusiasmo che si e’ creata attorno al futsal bernaldese e reputo questo progetto molto ambizioso e cercherà di coinvolgere tutti i ragazzi quest’anno tesserati sia come Bernalda Futsal sia come All Blacks. Altra motivazione che ci ha portati a questa fusione è il fatto di incontrare gente fantastica che per il futsal bernaldese farebbe di tutto: sto naturalmente parlando del presidente Alfredo Plati e del mister Nicola Masiello”.

Fabrizio Scardillo conferma le ambizioni della nuova società jonica: “Ovviamente, per noi, unire le forze significa abbracciare un progetto che ci garantirebbe quella programmazione a medio-lungo termine grazie alla quale potremo dare continuità agli sforzi che parallelamente abbiamo profuso fino ad ora. Cavalcare l’onda dei recenti successi per far avvicinare al futsal più persone possibili gettando le basi per un nuovo modo di condividere esperienze e forze eliminando inutili dualismi cittadini per un bene comune: questo è il nostro obiettivo. Partendo dai nostri ragazzi, vogliamo offrire loro l’opportunità di confrontarsi con un impianto societario serio e organizzato e con un campionato che possa anche trasformarsi in un importante vetrina per loro e per Bernalda”.

Commenti

Questo articolo è stato letto 718volte!

Tags: , , , ,

Servizi

Media

WEB TV

Network

Supporto