Calcio a 5: colpo grosso Libertas Scanzano, arriva Villalba

Scritto da Emmenews on . Postato in Sport

Villalba 2

Primo colpo di mercato per la Libertas Scanzano, neo promossa nel campionato di serie A2 di calcio a cinque.

La società jonica ha annunciato l’ingaggio del nazionale paraguaiano Renè Villalba, laterale brevilineo (165 cm per 68 kg) e fantasioso.

Il trentaduenne sudamericano (classe 1981) vanta una lunga militanza nel futsal nostrano avendo indossato le casacche del Città di Montesilvano (A/1 – stagione 2005-06), Reggio Calabria (A/1 ? 2006-07), Luparense (A/1- 2007-08) e Barrese Napoli (A/1 ? 2008-09), oltre al biennio(dal 2009 al 2011) trascorso nel Gruppo Sportivo Isef, società con la quale nel campionato 2009-10 ha conquistato la promozione in A/2.

Il calcettista può fregiarsi di una invidiabile esperienza internazionale avendo disputato la Uefa Futsal Cup nelle fila della Luparense e soprattutto due Campionati Mondiali (2008 e 2012) con la nazionale del Paraguay.

Con questo colpo a sensazione la Libertas ha elevato ancora di più il proprio, già considerevole, tasso tecnico.

La scintilla tra Villalba e il club jonico si era avuta già nella passata stagione, poi il Mondiale thailandese “rinviò le nozze”.

Il desiderio di Renè di tornare a giocare in Italia, dopo due stagioni in Sudamerica, ha fatto il resto.

“Ho accettato la Libertas perchè mi hanno parlato molto bene della società” le prime parole di Villalba dopo avere raggiunto l’accordo con la dirigenza rossonera.

“La squadra – continua – punta a raggiungere grandi risultati e questo mi ha spinto ad indossare la maglia rossonera.

Ho voglia di fare un grande campionato e arrivare più in alto possibile con il nuovo club”.

Sui nuovi compagni di squadra: “Conoscevo qualcuno che ha giocato lo scorso anno, ma sinceramente dei vecchi non so ancora chi sia rimasto”.

Per quanto riguarda le sue caratteristiche tecniche: “Sono ambidestro, abile sia in zona difensiva che offensiva e punto molto sulla grinta.

Il resto spero di dimostrarlo in campo.

Del resto è facile parlare…ma contano i fatti”.

Immancabile il messaggio al suo nuovo pubblico: “Saluto i tifosi, in particolare il direttore sportivo Leonardo Todaro che ha reso possibile il mio ingaggio. Farò di tutto per accontentare i desideri della tifoseria.

Saluto tutti e ci vedremo presto”.

Commenti

Questo articolo è stato letto 755volte!

Tags: , , ,

Servizi

Media

WEB TV

Network

Supporto