Calcio a 5: alla Domar Takler Matera arriva il pivot portoghese Tuca Correia

Scritto da Emmenews on . Postato in Sport

Correia in azione

La Domar Takler Matera mette a segno un colpo di mercato durante la pausa natalizia.

Sotto l’albero di Natale, il roster del presidente Domenico Lorusso accoglie il pivot portoghese Tuca Correia.

Classe ’82, il calcettista iberico arriva a Matera per rinforzare il reparto offensivo del gruppo guidato dal tecnico Damiano Andrisani e si unirà alla sua nuova squadra martedì 29 dicembre in occasione per primo allenamento dopo la lunga pausa.

Tuca Correia arriva a Matera direttamente dal Portogallo, dove nelle ultime stagioni ha giocato con i gialloblu dello Sporting Clube Vila Verde, raccogliendo anche 20 reti nell’ultimo campionato di serie A1 portoghese. Dotato di un tiro preciso e potente, in grado di giocare bene di sponda per i compagni e garantire ampi spazi alla sua squadra, il nuovo pivot della Domar Takler Matera è fisicamente possente. Quasi due metri d’altezza per lui, che gli permettono di difendere palla con facilità, ma allo stesso tempo una buona capacità atletica e fiuto del gol, caratteristiche che gli permettono di essere decisivo sotto porta.

L’acquisto del possente pivot portoghese, rappresenta un importante sforzo per la società e dimostra la volontà di continuare a lottare per un posto tra le migliori compagini del girone da parte del presidente Domenico Lorusso e dell’intera società materana, pronta a mettere in gioco ancora la propria esperienza e la voglia di fare bene in un campionato difficile e di altissimo livello, come si sta dimostrando il girone B di serie A2.

La squadra, con l’arrivo di Tuca Correia, dopo l’acquisto di Massimo Nurchi, si completa ulteriormente.

Martedì tornerà a lavoro per preparare al meglio la prima gara del girone di ritorno, tra le mura amiche della Tensostruttura di viale dei Sanniti, contro il Sammichele.

Commenti

Questo articolo è stato letto 583volte!

Tags: , , , , ,

Servizi

Media

WEB TV

Network

Supporto